/ Attualità

Attualità | 03 gennaio 2019, 13:15

Il celebre direttore d’orchestra Domenico Renzetti “favorevolmente impressionato” dal teatro “Magda Olivero” di Saluzzo

Roberto Pignatta, assessore alla Cultura, nell’ultimo Consiglio comunale si toglie qualche “sassolino” dalla scarpa dopo “le critiche avventate di chi non ha competenza in materia”

L'inaugurazione del nuovo palco del teatro "Magda Olivero" di Saluzzo

L'inaugurazione del nuovo palco del teatro "Magda Olivero" di Saluzzo

“Domenico Renzetti è rimasto favorevolmente impressionato dal nostro teatro ‘Magda Olivero’”.

Roberto Pignatta, assessore alla Cultura della Città di Saluzzo, nel corso dell’ultimo Consiglio comunale non ha lesinato una piccola “frecciatina” a chi, nel corso dei mesi, ha criticato a più riprese le modalità delle operazioni di riqualificazione dell’ex “Politeama civico”.

I lavori commissionati dal Comune sul palco del teatro erano stati “contestati” dall’opposizione anche in sede di Consiglio comunale, come ad esempio in una seduta del settembre 2017.

Pignatta, a lavori conclusi ed inaugurati, dopo aver annunciato l’apertura del corso in “Direzione d’orchestra” alla Scuola di alto perfezionamento musicale, ha voluto togliersi qualche “sassolino” dalla scarpa.

E, per farlo, si è avvalso proprio dell’opinione dello stesso Renzetti, l’affermato direttore d’orchestra (di fama internazionale) che porterà in città il nuovo percorso formativo all’Apm.

Il maestro, in una delle sue visite a Saluzzo, è stato, ovviamente, anche al teatro civico “Magda Olivero”, per un sopralluogo della struttura in vista delle prossime lezioni.

Si è complimentato per i lavori di riqualificazione del palco” ha detto Pignatta. Che poi ha aggiunto: “Le parole di Renzetti rendono giustizia. I complimenti che giungono da professionisti di questo calibro fanno venir meno le critiche avventate di chi non ha competenza in materia”.

Nicolò Bertola

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium