/ Solidarietà

Che tempo fa

Cerca nel web

Solidarietà | 05 gennaio 2019, 11:03

Per la Croce rossa di Paesana un nuovo gazebo, frutto della generosità e sensibilità degli Alpini di Ostana (FOTO)

Questa mattina (sabato) la consegna ufficiale, nei locali della Cri paesanese. In occasione del raduno estivo di Ostana, era stato scelto di non più realizzare i gadget da consegnare ai singoli gruppi partecipanti, destinando i proventi ad una realtà del territorio

Alcuni momenti della consegna del gazebo

Alcuni momenti della consegna del gazebo

Utile e gradita donazione, questa mattina (sabato) per la Croce rossa italiana, delegazione di Paesana.

Al sodalizio di volontari è stato consegnato un nuovo gazebo, frutto della generosità e della sensibilità degli Alpini di Ostana, il gruppo guidato da Luca Agliati che conta una settantina di iscritti, tra Alpini effettivi (circa 40) e soci sostenitori.

Le Penne Nere dell’alta Val Po hanno deciso, nel 2018, di intervenire a sostegno della realtà paesanese.

L’Associazione nazionale Alpini – spiega Agliati – è un’organizzazione no profit. Prendendo spunto da altri gruppi Ana, in occasione del raduno estivo a Ostana, abbiamo scelto di non più realizzare i gadget da consegnare ai singoli gruppi partecipanti, e di destinare la somma di denaro ad una realtà del territorio”.

Al 55esimo raduno del 12 agosto scorso, infatti, a tutti i gruppi di Penne Nere è stato ricordato come “la somma che sarebbe servita ad acquistare il ricordino da consegnare all’iscrizione del gagliardetto verrà devoluta in beneficenza”.

Tempo fa, poi, sul notiziario della sezione Ana “Monviso” di Saluzzo è stata annunciata l’intenzione di destinare i proventi alla Croce rossa di Paesana: “Una decisione plebiscitaria assunta durante una nostra assemblea” aggiunge Agliati.

La scelta è poi ricaduta su un gazebo serigrafato con la dicitura “Croce rossa Paesana” e con la scritta “Dono Gr. Alpini Ostana”. Il gazebo, che verrà utilizzato dalla delegazione Cri in caso di eventi o assistenze a manifestazioni, è dotato anche di una copertura laterale.

Questa mattina, come anticipato, la consegna ufficiale, alla presenza di Alpini e di volontari della Croce rossa. Dalla delegazione Cri di Paesana è giunto il ringraziamento per la grande sensibilità dimostrata dalle Penne Nere ostanesi.

Nicolò Bertola

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore