/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 08 gennaio 2019, 11:34

Alba rimette mano alle strade: Comune vara piano asfalti da 600mila euro

Tra i numerosi punti di intervento la rotonda "della vigna", corso Nebbiolo e via Einaudi. Nuova copertura in vista per il parcheggio dell’ex convitto

Mano alle strade tra i propositi della Giunta albese (foto d'archivio)

Mano alle strade tra i propositi della Giunta albese (foto d'archivio)

Quasi 600mila di lavori sulle strade. E’ quanto il Comune di Alba ha messo in cantiere nel ricco elenco di opere pubbliche finanziate dalla variazione di bilancio da 3,2 milioni di euro approvata nello scorso ottobre grazie alla rimozione dei limiti alla spesa dell’avanzo di amministrazione 2017.

In questo ampio carnet di opere un capitolo specifico, che la Giunta ha da poco approvato in fase esecutiva con progetto a firma dell’Ufficio Tecnico comunale, è stato appunto dedicato alle manutenzioni stradali, e in particolare alla sistemazione di asfalti, cordoli, pavimentazioni che risultano ammalorate e bisognose di interventi.

"Il sedime stradale cittadino – si legge nella delibera portata in Giunta prima di fine anno dall’assessore competente Alberto Gattopresenta infatti diverse interruzioni riparate temporaneamente con leganti bituminosi asfaltici a freddo, che non garantiscono una lunga durata alle sollecitazioni esterne. E’ necessitano pertanto provvedere a risanare le pavimentazioni stradali ammalorate con interventi di scarifica e stesa di un nuovo manto bituminoso, mentre la pavimentazione del centro storico necessita di interventi riparatori del sedime in porfido e dei camminamenti lapidei".

In suddetti interventi riguarderanno in particolare alcuni tratti della rotonda svincolo sud/ovest della tangenziale (dove sono previsti lavori di rinforzo del sottofondo stradale mediante georete metallica), di corso Enotria, via F. Miroglio, via Ognissanti, via Col di Lana, piazza San Rocco Seno d’Elvio, via Teodoro Bubbio (traversa verso i Tetti Blu), via Cencio, strada Altavilla (2° tratto), strada Ex Pilone, strada Loreto, piazza Ferrero e raccordo su via Einaudi, via Ognissanti (rotonda con via Pietro Ferrero e raccordi), corso Nebbiolo, strada Riondello (tratto), strada Argantino, oltre ad altri interventi puntuali sulla rete stradale cittadina.

Nel novero rientrano poi i lavori per la riasfaltatura del parcheggio pubblico posto nel cortile dell’ex convitto, ora sede Asl, per una spesa di 35mila euro, come anche l’asfaltatura del parcheggio a disposizione della stazione ferroviaria di Mussotto (poco meno di 10mila).

Ezio Massucco

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium