/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 09 gennaio 2019, 13:27

Contributi e agevolazioni per chi investe a Rossana: così si pensa al rilancio dell'economia locale

Il piccolo comune della Valle Varaita ha approvato un regolamento ad hoc. Il sindaco Saroglia: "Un semplice segnale, una dimostrazione di fiducia e sostegno per le attività presenti"

Il centro di Rossana

Il centro di Rossana

A Rossana è stato approvato il “Regolamento per la promozione ed incentivazione delle attività imprenditoriali nel territorio comunale”. Che cosa significa? Che ci saranno dei contributi economici per chi gestisce un’attività o aprirà una nuova attività, per quanto riguarda il settore commerciale, ricettivo e ristorativo.

E' previsto un rimborso sui tributi locali a favore sia delle imprese esistenti che di quelle che si insedieranno.

L’intento dell'amministrazione comunale è quello di incentivare lo sviluppo economico e dare un aiuto concreto alle attività che hanno deciso di investire nel territorio.

A partire dal 2019 le attività avranno la possibilità, presentando un’apposita domanda entro il 31 gennaio 2020, di ottenere un contributo da parte del Comune, pari al 50%, di quando corrisposto ai fini della TARI (Tassa Rifiuti) per la rispettiva utenza non domestica inserita tra quelle ammesse all’agevolazione.  

Il sindaco Maurizio Saroglia: “Contributi, incentivi e agevolazioni. Questa è la linea intrapresa dalla nostra amministrazione, attraverso la quale il Comune di Rossana ha adottato una serie di misure con l’intento di rivitalizzare in prima battuta il centro storico ed estendendo, con il regolamento di fresca adozione, a tutto il territorio comunale la possibilità di richiedere un’agevolazione sui tributi locali, agendo sul tessuto economico e produttivo. Misure concrete, sostenute dal bilancio del Comune e con una precisa finalità: dare un sostegno immediato alle attività presenti e provare a rilanciare queste realtà economiche al fine di valorizzazione il tessuto urbano. Non risolveremo tutti i problemi, ma questo vuole essere un semplice segnale propositivo per le nostre attività, una dimostrazione di fiducia e sostegno per il loro impegno quotidiano.”

Bsimonelli

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore