/ Attualità

Attualità | 09 gennaio 2019, 13:17

"Down" sulla rete Tim: anche nel Cuneese disagi sui servizi del principale provider italiano

Tecnici al lavoro per risolvere le problematiche riscontrate sin dalle prime ore di questa mattina dagli utenti di tutta Italia. Utenti esperti consigliano la modifica temporanea dei Dns

La mappa delle interruzioni pubblicata dal sito downdetector.it

La mappa delle interruzioni pubblicata dal sito downdetector.it

Giornata difficile per gli utenti italiani di Tim, che dalle prime ore di questa mattina, mercoledì 9 gennaio, stanno riscontrando serie difficoltà di connessione e navigazione sulle linee – fisse ma anche mobili – del principale provider italiano in tutto il Paese, ampie zone di Piemonte comprese.  

Come riferito in mattinata dall’Ansa, l’azienda avrebbe confermato i problemi, "concentrati sulla clientela business", anche se dal gestore non vi sono ancora comunicazioni ufficiali sullo stato e i tempi di risoluzione delle diffficoltà tecniche alla base del "down".  

Intanto l’hashtag #TimDown risulta tra i più seguiti dai social network, dove gli utenti più esperti indicano nell’impostazione dei cosiddetti Dns (Domain Name System) una possibile soluzione del problema.

Il consiglio, per chi avesse dimestichezza nelle impostazioni avanzate del proprio collegamento alla rete, è quindi quello di modificare temporaneamente i valori Dns, utilizzando quelli liberi - come OpenDns o quelli di Google - nell’attesa che l’azienda risolva i problemi. Così facendo dovrebbe essere possibile tornare a navigare.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium