/ Cuneo e valli

Cuneo e valli | 09 gennaio 2019, 08:47

Al via la fatturazione elettronica: ecco un aiuto

Nelle sedi di Confartigianato Cuneo allestite 15 postazioni dedicate alla nuova documentazione che deve essere realizzata dalle imprese

Al via la fatturazione elettronica: ecco un aiuto


Con il nuovo anno è arrivata puntuale per le imprese l’incombenza della fatturazione elettronica. Per agevolare le imprese all’utilizzo della nuova gestione contabile, Confartigianato Cuneo, oltre ad aver predisposto una sua piattaforma www.impresadigitale.eu a disposizione delle imprese associate a titolo gratuito per tutto il 2019, ha allestito nei suoi uffici di zona e recapiti sale attrezzate con computer e accesso ad Internet dedicate specificamente alla fatturazione elettronica in modo da facilitare il più possibile gli imprenditori nell’accesso ad Internet per la compilazione del nuovo documento contabile.

Quindici corner quindi, distribuiti nei dodici uffici di zona (Alba, Borgo S.D., Bra, Carrù, Ceva, Cuneo, Dogliani, Dronero, Fossano, Mondovì, Saluzzo, Savigliano) e in tre recapiti (Bagnolo Piemonte, Garessio, Santo Stefano Belbo) sono ora a disposizione delle imprese associate per accedere rapidamente alla Rete e avviare il programma elettronico di fatturazione.

«La nostra Associazione - spiega Luca Crosetto, presidente di Confartigianato Imprese Cuneo - consapevole dei limiti tecnologici delle infrastrutture informatiche sul nostro territorio, soprattutto nelle zone montane e pedemontane, si è attivata da tempo sia nel sensibilizzare le Istituzioni sulla necessità di risolvere il problema del “digital divide”, sia nel creare iniziative a supporto delle imprese associate. Con l’allestimento di queste quindici postazioni s’intende dare una risposta concreta alle prime difficoltà operative con le quali devono confrontarsi gli imprenditori cuneesi e, nel contempo, sottolineare la piena disponibilità ad essere al loro fianco in questo percorso innovativo».

«L’utilizzo delle postazioni – sottolinea Joseph Meineri, direttore generale di Confartigianato Imprese Cuneo – è estremamente agile. Ogni impresa che abbia necessità di accedere alla Rete può presentarsi direttamente nell’ufficio Confartigianato della zona di riferimento, oppure prenotare telefonicamente, evitando così eventuali tempi di attesa. Avrà anche la possibilità di riferirsi al nostro personale, opportunamente formato, per avere informazioni riguardanti i vari passaggi telematici».

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium