/ Scuole e corsi

Che tempo fa

Cerca nel web

Scuole e corsi | 09 gennaio 2019, 18:44

Scuola, nuova materia di studio all'Istituto Comprensivo Cortemilia-Saliceto

Il progetto verrà illustrato ai genitori degli alunni giovedì 17 gennaio alle 17 nei plessi di Saliceto e Cortemilia, e alle 17 del 22 gennaio in quello di Monesiglio

Foto generica

Foto generica

L’Istituto Comprensivo Cortemilia-Saliceto in collaborazione con gli Istituti Comprensivi di Garessio e di Bossolasco partecipa al progetto dell’Unione Europea “ErasmusPlus”.

Gli Istituti Comprensivi, affiancati da cinque partner europei (l’Università La Sapienza di Roma, una scuola portoghese, un’associazione culturale olandese, un’associazione culturale irlandese e l’Università turca Akdeniz University Antalya), dovranno progettare un nuovo curricolo verticale per l’inserimento di una nuova materia di studio che sarà chiamata “Orgoglio del territorio (Pride of place)”.

Il nuovo curricolo aiuterà gli alunni a comprendere i principali aspetti culturali, storici, sociali, ambientali e paesaggistici che contraddistinguono il nostro territorio e che sono stati trasmessi dalle generazioni passate. In tal modo essi matureranno un senso di appartenenza e di attaccamento al territorio utile a invertire il processo di desertificazione demografica che vede molti giovani abbandonare i nostri paesi e che rappresenta una delle principali problematiche di questo territorio.

Il problema dello spopolamento delle aree montano-collinari è comune a molti Paesi europei e vede l’UE impegnata in una serie di azioni per limitare questi processi. Il curricolo della nuova materia di studio sarà messo a disposizione di tutte le scuole europee interessate adadottarlo in quanto progettato per essere adattato alle varie realtà locali.

Nel progetto, di durata biennale, saranno coinvolti i docenti dei tre Istituti Comprensivi e si prevedono sia incontri tra i partner del progetto, per pianificare e organizzare i lavori, che convegni divulgativi.

Il primo incontro si è tenuto nel settembre 2018 a Delft, nei Paesi Bassi; nel settembre 2019 i partecipanti al progetto si riuniranno a Cortemilia dove sarà organizzato anche un convegno per promuovere il coinvolgimento delle istituzioni e dei soggetti local iinteressati. A partire dal prossimo anno scolastico si prevede di sperimentare l’introduzione della nuova materia nelle classi dei tre Istituti Comprensivi.

Questo progetto, insieme alle altre iniziative già attive che completano l’offerta formativa dell’Istituto Comprensivo Cortemilia-Saliceto, sarà presentato alle famiglie degli alunni che si iscriveranno alla classe prima della Secondaria di I grado nel prossimo anno scolastico.

L’incontro si terrà giovedì 17 gennaio, alle ore 17, nei plessi di Saliceto e Cortemilia e martedì 22 gennaio, sempre alle ore 17, nel plesso di Monesiglio.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium