/ Politica

Politica | 11 gennaio 2019, 11:30

"Caso Ormea", Chiara Gribaudo (PD): "Salvini fa schifo. Fa schifo il suo sorriso ebete..."

Dura presa di posizione dopo che, sui social, nelle ultime ore è stato rilanciato un fermo immagine tratto da un video durante una giornata di campagna elettorale a Mondovì nel 2016

Salvini con in mano il "cartello" sulla questione di Ormea

Salvini con in mano il "cartello" sulla questione di Ormea

"Salvini fa schifo. Fa schifo il suo sorriso ebete per un cartello che parla di tr***. Fa schifo chi glielo ha scritto e chi glielo ha messo in mano.

Fa schifo leggere un attacco del genere alla dignità delle donne, italiane e immigrate, colpevoli le prime e da inviare ai mariti le seconde. Fa schifo che si attacchi così la città di Ormea solo perché della solidarietà e dell’accoglienza ha fatto un valore, contro la politica disumana di chi vorrebbe renderla un disvalore".

Lo scrive sulla propria pagina Facebook la deputata cuneese del PD, Chiara Gribaudo, pubblicando una foto di Matteo Salvini che sta circolando sui social network.

Salvini, come abbiamo riportato in un articolo uscito poco fa, si è fatto immortalare con in mano un cartello con alcune scritte offensive ed insultanti nei confronti delle donne di Ormea.

Le immagini sono state pubblicate anche sulla pagina Fb dello stesso leader leghista, che sabato 26 novembre 2016, alle 9.30, ha trasmesso in video in diretta proprio da Mondovì.

"Solidarietà - continua la Gribaudo - anche al sindaco Giorgio Ferraris e alla sua giunta, all'assessore Serenella Omero, alle cittadine e ai cittadini ormeesi, italiani e migranti. Per ogni azione contro questa vergogna, avete tutto il mio sostegno. Questo schifo noi non lo faremo passare".

redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium