/ Eventi

Eventi | 11 gennaio 2019, 08:30

Gli Alpini di Occa di Envie celebrano il 76esimo anniversario della Ritirata di Russia

Domenica prossima, 13 gennaio, in programma Santa Messa in suffragio di tutti i Caduti e Dispersi, momento di raccoglimento e rancio alpino

Il capogruppo Chiaffredo Civallero

Il capogruppo Chiaffredo Civallero

Domenica 13 gennaio il gruppo Alpini di Occa di Envie celebrerà il 76esimo anniversario della Ritirata di Russia, “una delle pagine più tragiche della Seconda guerra mondiale che ha creato anche tanti lutti nella piccola frazione del paese”.

Il programma delle iniziative prevede, alle ore 10.30, la celebrazione della Santa Messa in suffragio di tutti i Caduti e Dispersi. Dopo la liturgia ci sarà un momento di raccoglimento di fronte alla lapide ed al monumento nella piazza della frazione.

Parteciperà alla commemorazione anche una rappresentanza della locale scuola primaria, “da sempre molto sensibile a questa tematica”, come spiegano gli Alpini di Occa.

Il capogruppo Chiaffredo Civallero, coglie l’occasione per invitare alla giornata il maggior numero di soci e simpatizzanti del sodalizio, oltre ai rappresentanti di quei gruppi Alpini a cui non è stato possibile far giungere personalmente l’invito.

La giornata si concluderà, come di consueto, con il rancio alpino libero a tutti, presso la trattoria “Tana dell’Orso”.

Ni.Ber.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore