/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 12 gennaio 2019, 14:30

Mondovì: il MIUR eroga 2,5 milioni di euro per la palestra travolta dalla frana

Il 29 dicembre 2017 la struttura di Mezzavia fu invasa da terra e detriti in seguito allo smottamento che lambì la sede dell'istituto alberghiero

Mondovì: il MIUR eroga 2,5 milioni di euro per la palestra travolta dalla frana

2,5 milioni di euro: è questa la cifra che il MIUR ha deliberato di erogare a favore della nuova palestra di Mezzavia a Mondovì, la quale potrà così tornare agibile dopo la frana di venerdì 29 dicembre 2017, che lambì la sede dell'istituto alberghiero "Giolitti" e terminò in parte la propria corsa proprio contro la struttura.

Il progetto, presentato dalla Provincia di Cuneo, è stato inserito nel novero delle 93 opere finanziate sull'intero territorio nazionale (di cui appena due in Piemonte, insistenti sui Comuni d Castelnuovo Scrivia e Mondovì).

Lo studio era stato candidato nell'ambito dell'avviso pubblico "per l'individuazione di interventi finalizzati alla messa in sicurezza e/o nuova costruzione di edifici da destinare a strutture scolastiche sportive", coperto finanziariamente dai 50 milioni di euro totali stanziati dal Ministero per quanto concerne la programmazione triennale nazionale per l'edilizia 2018-2020. 

"Il lavoro portato avanti di concerto con la Provincia - hanno commentato il sindaco monregalese, Paolo Adriano, e l'assessore all'Istruzione, Luca Robaldo -, improntato ad individuare qualsivoglia opportunità al fine di intervenire per risolvere le annose problematiche che attanagliano gli edifici sportivi e scolastici della nostra città, ci permette questa sera di dirci soddisfatti per quello che è un primo passo: abbiamo, infatti, appreso dal sito del Ministero la notizia del contributo economico a sostegno della progettualità relativa alla palestra di Mezzavia. Ringraziamo il presidente della Provincia, Federico Borgna, il consigliere competente, Milva Rinaudo, e il consigliere di area monregalese, Pietro Danna, per l'impegno profuso per il raggiungimento di questo importante risultato".

"Questa notizia - ha dichiarato il presidente provinciale, Federico Borgna - è la dimostrazione che quando si cercano soluzioni condivise e c'è collaborazione tra le istituzioni, in questo caso Provincia e Comune di Mondovì, i risultati arrivano. Il contributo, che servirà per far rivivere la palestra di Mezzavia, è una buona notizia che ci permette di venire incontro a un'emergenza, ma allo stesso tempo di rispondere anche una necessità molto sentita dalla comunità di Mondovì".

Alessandro Nidi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium