/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | lunedì 14 gennaio 2019, 11:03

Dopo le polemiche sul nuovo Itis di Verzuolo, la Provincia incontra il Comitato “Itis-Agraria:parliamone!”

Appuntamento a Palazzo Drago, lunedì 21 gennaio prossimo, alle 18.15. Iniziativa del consigliere provinciale Milva Rinaudo

La collina che ospita già la sede dell'Agrario di Verzuolo

La collina che ospita già la sede dell'Agrario di Verzuolo

Dopo le polemiche circa la realizzazione del nuovo Itis di Verzuolo, prevista sulla collina che attualmente già ospita l'Istituto agrario, la Provincia di Cuneo ha decso di incontrare il Comitato “Itis-Agraria: parliamone!”.

La storica sede dell'Itis "Rivoira", come ormai tutti sapranno, è stata dichiarata inagibile il 2 febbraio 2018 a causa di problemi di staticità.

Da allora, Provincia e Comune hanno cercato una soluzione temporanea onde permettere il mantenimento dell'Itis in paese, studiando però allo stesso tempo una risoluzione definitiva del problema.

Col tempo è stato appurato che l'unica strada percorribile risulta essere quella della costruzione di un nuovo edificio. Per quanto concerne l'ubicazione del nuovo Itis, la scelta è ricaduta sui terreni collinari, dove già si trova l'"Agrario".

Una decisione che era stata contestata proprio dal Comitato "Itis-Agraria: parliamone!" in un documento, successivamente sottoscritto da più di 200 persone.

Anche ex Amministratori pubblici avevano contestato la scelta di Comune e Provincia.

Lunedì prossimo, 21 gennaio, alle 18.15, a Palazzo Drago di Verzuolo il consigliere provinciale con delega al settore scolastico, Milva Rinaudo, ha organizzato un incontro con i membri del comitato “Itis-Agraria: parliamone!”.

Saranno presenti  i tecnici professionisti redattori del progetto, i tecnici della Provincia, il sindaco di Verzuolo Giancarlo Panero e la stessa Rinaudo.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore