/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | lunedì 14 gennaio 2019, 11:15

Più di 100 proposte per governare il territorio: il centrosinistra presenta ad Alba i risultati di “Porta le tue idee”

Sabato 19 gennaio saranno presenti Sergio Chiamparino, presidente della Regione Piemonte, Federico Borgna, presidente della Provincia di Cuneo, Bruna Sibille, sindaco di Bra e Maurizio Marello, sindaco di Alba

All'appuntamento sarà presente anche il presidente della Regione Sergio Chiamparino

All'appuntamento sarà presente anche il presidente della Regione Sergio Chiamparino

Oltre 100 proposte e suggestioni per governare e animare il territorio di Alba, Bra, Langhe e Roero.

E’ questo il risultato di “Porta le tue idee”, l’iniziativa di ascolto proposta dalla Fondazione Ugo Cerrato e dal Centrosinistra la mattinata dello scorso 1° dicembre: dal welfare al lavoro, dalla tutela dell’ambiente al turismo, dai trasporti allo sviluppo economico alle attività culturali; i vari ambiti che possono interessare il governo della nostra zona sono stati messi a fuoco in undici tavoli tematici a cui hanno preso parte 130 persone.

I risultati di questo lavoro saranno presentati e discussi pubblicamente il prossimo sabato 19 gennaio a partire dalle ore 9,30 nella Sala Congressi del Palazzo Mostre e Congressi in Piazza Medford ad Alba alla presenza di Sergio Chiamparino, Presidente della Regione Piemonte, Federico Borgna, Presidente della Provincia di Cuneo, Bruna Sibille, Sindaco di Bra e Maurizio Marello, Sindaco di Alba.

Il programma della mattinata prevede, dopo i saluti della Fondazione Ugo Cerrato, la presentazione dei lavori dei Tavoli tematici coordinata da William Revello con gli interventi degli 11 moderatori dei tavoli.

A seguire il dibattito con gli ospiti, moderato dalla giornalista Maria Grazia Olivero.

Si tratta per il nostro territorio del primo appuntamento ufficiale per la partenza della campagna elettorale che interesserà molte amministrazioni locali, la Regione Piemonte e la Comunità Europea.

Il Piemonte - ha affermato recentemente lo stesso Chiamparino - non può essere messo nell'angolo dal governo giallo verde che ha detto No alle Olimpiadi, ha scippato il tesoretto olimpico, vuole bloccare la Tav, non dà risposte sull'Asti-Cuneo e, spero di sbagliarmi, non ha previsto nella manovra le risorse promesse a Torino per l'area di crisi complessa”.

I materiali relativi all'iniziativi e il sunto delle proposte saranno disponibili sul sito www.portaidee.it

e sulla relativa pagina Facebook.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore