/ Cronaca

Cronaca | 15 gennaio 2019, 12:13

Cuneo, lutto a San Rocco Castagnaretta: deceduto a Bologna il 32enne Andrea Franchino

Il giovane muratore e decoratore cuneese è stato probabilmente colto da un improvviso aneurisma; a dare l'allarme l'amica che l'aveva ospitato per una vacanza

Andrea Franchino in una foto dalla sua pagina Facebook

Andrea Franchino in una foto dalla sua pagina Facebook

Frazione San Rocco Castagnaretta di Cuneo in lutto: Andrea Franchino, 32enne in vacanza da un'amica a Bologna, è deceduto nel pomeriggio di ieri (14 gennaio).

Ben conosciuto in città, Andrea aveva frequentato la scuola per geometri e lavorato come muratore in alcune imprese del territorio.

Dalle ricostruzioni dei medici a causare la morte sarebbe stato un improvviso aneurisma cerebrale che l'ha colto nell'abitazione della ragazza; quest'ultima ha chiamato immediatamente i soccorsi, ma per Andrea non c'è stato nulla da fare.

In queste ore sta avvenendo il riconoscimento del cadavere; ancora da stabilire la data dei funerali e quella del trasporto della salma in provincia, che potrebbero dover attendere l'autopsia.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium