/ Cronaca

Cronaca | 15 gennaio 2019, 16:57

Rimane schiacciato da un motocoltivatore a Bagnolo Piemonte: elitrasportato al Santa Croce di Cuneo

L’incidente è successo nei pressi della “baita” della Comunità Cenacolo, poco distante dal Santuario di Madonna della Neve, a valle di Montoso. Sul posto anche l’ambulanza della Croce rossa di Barge e i Vigili del fuoco di Barge e Saluzzo

Immagine di repertorio - FOTO MAURO PIOVANO

Immagine di repertorio - FOTO MAURO PIOVANO

Grande mobilitazione di soccorsi, poco fa, a Bagnolo Piemonte, nei pressi del Santuario di Madonna della Neve, a valle della località di Montoso.

Un uomo è rimasto schiacciato da un mezzo agricolo, un motocoltivatore. L’incidente è avvenuto nei terreni che circondano la “baita” della Comunità cenacolo, che si trova proprio poco distante dal luogo di culto.

In seguito alla chiamata ricevuta alla centrale del numero unico per le emergenze 112 si è messa immediatamente in moto la macchina dei soccorsi.

La centrale dell’emergenza sanitaria territoriale di Saluzzo ha disposto l’immediato decollo dell’elisoccorso dalla base di Levaldigi e, nel contempo, ha inviato sul posto un’ambulanza di base partita dalla della Croce rossa di Barge.

Sono intervenuti anche i Vigili del fuoco da Barge e da Saluzzo. L’elisoccorso, dopo aver verricellato il personale sanitario sul luogo dell’incidente, ha a lungo sorvolato il versante di via Cave.

L’equipe sanitaria, dopo aver prestato le prime cure direttamente sul posto, ha optato per il trasferimento del ferito, in elicottero, all’ospedale Santa Croce di Cuneo, con un codice giallo, di media gravità.

I Vigili del fuoco, invece, hanno messo in sicurezza la zona dell’incidente.

Nicolò Bertola

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium