/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 16 gennaio 2019, 10:58

A Cuneo si installerà il semaforo tra piazza Galimberti e corso Soleri

Dopo la simulazione dello scorso 18 dicembre, il Comune ha deciso di procedere con l'installazione, per abbattere le code in ingresso in città

A Cuneo si installerà il semaforo tra piazza Galimberti e corso Soleri

Un'esigenza evidentemente molto sentita a Cuneo: quella di ridurre le code in ingresso in città da corso Soleri, in particolare nelle fasce orarie 7.30-8.30 e 12.15-13.45.

In quelle ore, il continuo passaggio dei pedoni, non regolarizzato, comporta un altrettanto continuo stop del flusso veicolare. Con ripercussioni importanti in termini di tempi e di inquinamento. 

Perché, quindi, non rimettere un semaforo, come negli anni '80? Lo scorso 18 dicembre c'era stata una sperimentazione, evidentemente soddisfacente, tanto che il Comune ha deciso di procedere. Così come sono stati significativamente positivi i successivi test tramite Gps, al punto che non si renderebbe necessario un secondo semaforo davanti ad Arione, come specifica l'assessore Mauro Mantelli

A fine gennaio, tra l'altro, partirà il nuovo sistema di Trasporto Pubblico Locale, con orari molto ridotti tra una corsa e l'altra. E' necessario, quindi, trovare una soluzione che consenta agli autobus di rispettare i tempi. E la regolazione di quel punto nodale del traffico cittadino è una parziale la risposta.

Il semaforo si farà: sarà un impianto a chiamata da posizionarsi in piazza Galimberti all’angolo con corso Soleri. La fine dei lavori e la messa in funzione sarà non prima della metà di febbraio. 

Barbara Simonelli

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium