/ Attualità

Attualità | 17 gennaio 2019, 18:05

Al Teatro Sociale di Alba una delle tappe del nuovo tour europeo di Ludovico Einaudi

Martedì 22 gennaio la prevendita straordinaria in vista della data già fissata per il marzo prossimo

Ludovico Einaudi. Nel novembre scorso Alba gli ha consegnato il Tartufo dell'Anno 2019

Ludovico Einaudi. Nel novembre scorso Alba gli ha consegnato il Tartufo dell'Anno 2019

A quasi quattro anni dalla sua prima, applaudita esibizione albese e dopo la consegna del "Tartufo dell’anno" nello scorso novembre, il pianista e compositore Ludovico Einaudi tornerà presto a esibirsi al Teatro Sociale "Busca".

La notizia dell’atteso ritorno è stata appena ufficializzata dal Comune, che annuncia la data in programma per il prossimo giovedì 14 marzo, alle ore 21, nella magnifica cornice delle due sale – la "Marianna Torta Morolin" e la "Michelangelo Abbado" – aperte simultaneamente.

Il concerto del pianista e compositore originario di Dogliani, musicista di fama mondiale, farà da prestigiosa anteprima alla “Primavera 2019” del Comune di Alba: il contenitore di eventi che anima la capitale delle Langhe da aprile a luglio.

Con Ludovico Einaudi il sodalizio è iniziato già nel 2015 quando scelse il nostro teatro per effettuare le prove e la data zero del tour mondiale di "Elements Tour – ricordano il sindaco Maurizio Marello e l’assessore alla Cultura e al Turismo Fabio Tripaldi – per proseguire a novembre scorso, quando gli è stato consegnato il “Tartufo dell’anno 2018”. Sarà un grande onore per noi ospitarlo nel nostro teatro e una rara occasione per il nostro pubblico, che avrà l’opportunità di  assistere a un concerto di altissimo livello, nella particolarissima cornice delle due sale aperte su un unico palcoscenico centrale”.

Al fianco di Einaudi si esibiranno Redi Hasa al violoncello e Federico Mecozzi al violino.

Il tour del concerto proseguirà poi nei prossimi mesi con molte date sia in Italia che in Europa, toccando Roma, Torino, Genova, Lisbona, Monaco, Parigi, Zurigo, Berlino (solo per citarne alcune), con molti degli appuntamenti già "sold out".
 
Per favorire il pubblico albese sarà effettuata una prevendita straordinaria al botteghino del teatro, in piazza Vittorio Veneto 3, martedì 22 gennaio dalle ore 11 alle 17, dopodiché, sempre martedì 22, i biglietti restanti saranno messi in vendita on line su TicketOne a partire dalle ore 18.

I prezzi per i posti a sedere numerati vanno dai 45 euro (oltre a 6 di prevendita) della Sala Michelangelo Abbado a 35 euro (+5) di tutte le altre postazioni.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium