/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 17 gennaio 2019, 20:44

Saluzzo, in arrivo giochi e nuove attrezzature in 4 aree verdi: anche una mini funicolare

Il Comune riqualifica i parchi gioco, in via Giordana, corso Roma, via Trento, via Trieste. Costo complessivo 121 mila euro. Consegna lavori entro fine marzo

Saluzzo, il triangolo verde in via Trieste

Saluzzo, il triangolo verde in via Trieste

Scade oggi, giovedì 17 gennaio, la gara di fornitura per nuove attrezzature e posa delle stesse, in quattro aree verdi di Saluzzo. Via i vecchi giochi, usati da troppi anni e non più a norma. Ne arrivano di nuovi, inediti, avventurosi e sicuri. La possibilità di utilizzarli è già a breve: entro l’inizio della primavera.

Tra questi una mini teleferica  e una piramide per l’arrampicata con le corde.  L’operazione “parchi gioco” su cui investe l’Amministrazione per un totale di 121 mila euro, interessa quattro zone verdi cittadine, in via Giordana, corso Roma, via Trento, via Trieste.

Proprio nel piccolo triangolo in via Trieste, all’angolo con via Bodoni, avendo  il terreno una leggera pendenza e una  lunghezza utile di 25 metri, è prevista l’installazione di una mini “Funicolare” con la  sottostante pavimentazione antitrauma.

Poco distante si implementeranno anche le attrezzature gioco dello spazio verde di via Trento: una piramide con corde per l’arrampicata. Nel prato verde che ha medie dimensioni , è prevista inoltre il  posizionamento di una struttura (non professionale) da volley esterno.

Nel piano di rinnovamento parchi gioco, nuove installazioni sono previste in via Giordana e corso Roma dove scivoli, altalene sono ormai vintage. Verranno rimossi e sostituiti con modelli di nuova generazione e pavimentazione sicura.

Tassativo il  termine  di consegna lavori per i 4 lotti: il 15 marzo.

"L’idea alla base – informa Flavio Tallone, dirigente del settore Governo del Territorio -  è quello diversificare le aree giochi, per incentivare i ragazzi a sperimentare strutture nelle varie aree, stimolarsi all’avventura e attività fisica".

"Si concretizza un progetto a cui teniamo molto- sottolinea il sindaco Mauro Calderoni –  e che avevamo progettato da tempo, facendo ricerche sulle novità di settore. Le nuove attrezzature di moderna concezione, costruite in materiale a norma e di metallo per  durare  nel tempo, permetteranno ai bambini di divertirsi  in sicurezza e in modo salutare. “

 

 

vilma brignone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium