/ Economia

Che tempo fa

Cerca nel web

Economia | 21 gennaio 2019, 19:00

Traghetti per la Corsica: info, costi, convengono o no?

La Corsica, un’isola meravigliosa della Francia a due passi dall’Italia, offre mete turistiche bellissime che lasciano chiunque la visiti senza fiato fin dal primo momento

Traghetti per la Corsica: info, costi, convengono o no?

La Corsica, un’isola meravigliosa della Francia a due passi dall’Italia, offre mete turistiche bellissime che lasciano chiunque la visiti senza fiato fin dal primo momento. Scogliere a picco sul mare cristalline, piccoli villaggi arroccati sulla montagna, spiagge da sogno, strade panoramiche e città imperiali permettono di pianificare una vacanza a tutto tondo, sia che amiate le vacanze al mare sia che amiate i paesaggi montani e le esperienze di trekking.

Questo paese è una destinazione ideale, dunque, sia per gli amanti delle escursioni sia per chi desidera trascorrere una vacanza in totale relax, potendo alternare visite culturali ai siti che il grande patrimonio storico corso propone, alle bellissime spiagge super affollate. Ajaccio, la città di maggior importanza, ospita il museo nazionale de la Maison Bonaparte; Ghisoni, circondato da foreste, è davvero un posto incantato che, oltre alle spettacolari Bocche di Bonifacio, offre agli occhi dei turisti un panorama mozzafiato.

Capo Corso, nella parte più settentrionale dell’isola, è la meta ideale per rilassarsi, mentre la Baia di Palombaggia è considerata la più bella dell'isola, contornata da rocce di colore rosso levigate dal mare. Per gli appassionati di storia Sartene è il luogo ideale dove potrete vedere dolmen e menhir, alcuni dei quali raffiguranti figure umane e vi faranno fare al turista un emozionante salto nel passato.

La Corsica può essere facilmente raggiunta in aereo, con arrivo in uno dei quattro aeroporti internazionali di Bastia, Ajaccio, Calvi e Figari. In alternativa è possibile raggiungere questo bellissimo paese via mare, attraverso i traghetti per la Corsica andata e ritorno.

Quest’ultimo è sicuramente il mezzo di trasporto più gettonato perché permette di recarsi su questa meravigliosa isola con il proprio mezzo di locomozione al seguito. Un modo per vivere la Corsica in maniera decisamente più libera.

Salendo su uno dei traghetti delle compagnie Blunavy, Corsica Ferries, Corsica Linea, La Meridionale e Moby Lines è possibile raggiungere velocemente l’isola ed si può imbarcare il proprio veicolo. I passeggeri possono scegliere il tipo di sistemazione tra passaggio ponte, poltrona oppure cabina, interna o esterna, a seconda delle proprie esigenze. Nella maggior parte dei casi sono anche disponibili cabine con accesso animale in cui poter portare anche il proprio amico a quattro zampe.

Ogni imbarcazione è controllata periodicamente per rendere più piacevole e confortevole la traversata, in più sono a disposizione dei viaggiatori punti ristoro, dove poter gustare uno spuntino, sale climatizzate, negozi per fare un po’ di shopping, zone gioco per i più piccoli, aree wifi e tv satellitare.

La Corsica ha ben sette porti che la collegano con l’Italia e la Francia: Ajaccio, Bastia, Bonifacio, Calvi, L’lle Rousse, Porto Vecchio e Propriano. I traghetti per la Corsica partono dai porti italiani di Savona, Genova, Livorno, Portoferraio, Piombino, Golfo Aranci, Porto Torres e Santa Teresa di Gallura. Tutti i porti della Corsica, tranne Calvi e Bonifacio, sono collegati tutto l'anno con i porti italiani di Savona e Livorno e con quelli francesi di Marsiglia, Tolone e Nizza grazie al servizio operato dalle compagnie di navigazione Corsica Ferries, Corsica Linea e La Meridionale.

Gli altri porti sono collegati con la terraferma solo nei periodi estivi (giugno, luglio e agosto) e le compagnie che effettuano questo servizio, oltre a quelle prima citate, sono Moby e Blunavy. I costi si aggirano tra i 40 e i 50 euro a persona, senza calcolare il trasporto di animali o veicoli che, ovviamente, fanno crescere ulteriormente il costo del biglietto.

ip

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium