/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 22 gennaio 2019, 16:45

I dipendenti del Parco del Monviso partecipano al Memorial "Danilo Re"

Si tratta di un trofeo vero e proprio, dedicato al guardiaparco della provincia di Cuneo morto nell'esercizio delle sue funzioni nel 1995

I dipendenti del Parco del Monviso partecipano al Memorial "Danilo Re"

Da giovedì 24 a domenica 27 gennaio si svolge presso la Riserva Naturale di Contamines Montjoie in Francia il Trofeo “Memorial Danilo Re”.

L’evento, giunto alla sua ventiquattresima edizione, rappresenta un’importante e stimolante occasione di incontro tra tutti i dipendenti delle Aree Protette Alpine, in particolare tra coloro che operano, ogni giorno, sul campo con missioni di sorveglianza, animazione e conoscenza ed è dedicato ad un guardiaparco della provincia di Cuneo morto nell'esercizio delle sue funzioni nel 1995.

Il Memorial è costituito da una competizione sportiva, il Trofeo vero e proprio, declinata nelle discipline sci d’alpinismo (dislivello in salita 800 m), slalom gigante, sci di fondo ( su un percorso di 8km) e tiro con la carabina.

A fianco dell’evento sportivo il memoriale prevede inoltre un incontro tematico e momenti conviviali tra tutti i partecipanti.

Il Parco del Monviso parteciperà all’evento sportivo formando una squadra mista con i dipendenti del confinante Parc naturel régional du Queyras, area che a pieno titolo rientra nel territorio designato e riconosciuto come Riserva della Biosfera Transfrontaliera del Monviso, che i due Parchi gestiscono in collaborazione.

Nel dettaglio, saranno il Responsabile del Servizio Vigilanza Daniele Garabello e la guardiaparco Claudia Bertinat a rappresentare il Parco, rispettivamente nelle discipline del tiro con la carabina e sci di fondo.

Il programma nello specifico prevede per il primo giorno, giovedì 24 gennaio, l’arrivo delle delegazioni con sfilata nel paese, presentazione delle squadre e degustazione dei prodotti tipici del territorio.

In rappresentanza del territorio del Parco del Monviso, il Comune di Faule offrirà in degustazione ai partecipanti la nota “Bagna cauda” locale. Venerdì 25 gennaio sarà invece dedicato ai sopralluoghi sui siti di gara e alla partecipazione al seminario formativo: “Il ruolo dei guardia parco nella sensibilizzazione dei ragazzi all’ambiente montano e le sue potenzialità economiche e sociali.”

Nella giornata di sabato 26 gennaio prenderanno avvio le gare sportive, nelle quali si cimenteranno i guardiaparco e gli addetti al Servizio dei Parchi; la serata sarà riservata alla cerimonia conclusiva dell’evento. Domenica 27 gennaio sarà il momento per approfondire la conoscenza del territorio, con escursioni e visita all’area protetta.

Per saperne di più

Il "Memorial Danilo Re" rappresenta, oramai da anni, un’importante occasione di incontro tra tutti i dipendenti delle Aree Protette Alpine ed in particolare tra coloro che operano, ogni giorno, sul campo con missioni di sorveglianza, animazione e conoscenza.

È dedicato alla memoria del guardiaparco Danilo Re, deceduto per un incidente in servizio il 23 novembre 1995. Fotografo valente ed appassionato, Danilo ha realizzato oltre mille diapositive sulla flora e ha svolto una notevole attività di divulgazione naturalistica e di sensibilizzazione ecologica. Per questa sua grande passione e per l’impegno profuso, l’Ente di Gestione dei Parchi e delle Riserve Naturali Cuneesi (nome attuale del parco dove ha prestato servizio), ha deciso di dedicargli la stazione botanica situata all’interno del Parco vicino al lago del Marguareis di cui fu entusiasta promotore. 

Il Memorial a lui dedicato è costituito da una competizione sportiva (il Trofeo vero e proprio), da un incontro tematico e da momenti conviviali tra tutti i partecipanti.

Simboleggia l’amicizia, gli sforzi e gli obiettivi comuni di tutte le comunità ospitanti le Aree Protette Alpine. Il Memorial non è quindi solo un evento sportivo ma rappresenta anche un’importante opportunità di promozione internazionale del territorio alpino sia per quanto riguarda gli aspetti logistici e sportivi che per quelli più prettamente turistici e di ospitalità.

L'organizzazione dell’edizione 2019 del Memorial è curata dalla Riserva naturale des Contamines Montjoie - ASTER (Francia)  in collaborazione con ALPARC (la Rete alpina delle Aree Protette).

redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium