/ Economia

Economia | 22 gennaio 2019, 20:00

Accesso al desktop da remoto: un'utile risorsa tecnologica per ogni occasione

Se hai la necessità di risolvere delle problematiche su dei PC che non puoi avere fisicamente tra le mani, oggi è possibile sfruttare dei software che permettono di fare assistenza remota

Accesso al desktop da remoto: un'utile risorsa tecnologica per ogni occasione

L'accesso al desktop da remoto è un modo semplice per chattare con amici e parenti, per lavorare, partecipare ai meeting e molto altro ancora

Se hai la necessità di risolvere delle problematiche su dei PC che non puoi avere fisicamente tra le mani, oggi è possibile sfruttare dei software che permettono di fare assistenza remota, in modo da poter intervenire a distanza. Stiamo parlando di strumenti molto avanzati che permettono la gestione remota di computer, tramite la cifratura con algoritmo a 256 bit per rendere ogni collegamento sicuro. Si tratta di multipiattaforme molto utili, veloci e semplici da usare. Ti basta collegare due computer a distanza, tramite remoto e il gioco è fatto!

Questi programmi di solito si usano per ricevere assistenza remota tramite Internet, ma stanno diventando sempre di più un mezzo per lavorare, partecipare a meeting a distanza e perché no, chattare con il tuo lui o la tua lei, in assoluta sicurezza e vengono rilasciati in versione gratuita per chi ne fa uso personale. Inoltre permettono di ascoltare o vedere contenuti in streaming di un computer anche su un altro pc a distanza, per cui sono anche un ottimo strumento per vedere i film che magari hai sul tuo pc sul tablet senza dover forzatamente fare dei trasferimenti da un dispositivo all’altro.

Ma cosa bisogna fare per avviare il programma? Accedendo ad uno di questi software, ti basterà digitare l’ID e la password del computer da comandare e in pochi secondi potrai interagire con quest'ultimo usando il tuo mouse, la tua tastiera o il tuo touch-screen, nel caso in cui dovessi operare da dispositivo mobile. Questi sistemi si sono rivelati utili anche nel "Smart Working", la nuova modalità di svolgimento del lavoro subordinato. Immagina di poter lavorare da casa o da qualsiasi altro luogo, sfruttando tutti gli strumenti e le innovazioni digitali a tua disposizione.

Con la connessione da remoto potrai così svolgere operazioni al di fuori del classico orario di ufficio, e tutto senza alcuna differenziazione di trattamento economico rispetto a un tuo collega che opera invece in azienda. Un altro punto a favore di questi software  è la loro compatibilità trasversale. I software che trovi in rete sono disponibili non solo per Windows, macOS, Linux, ma anche per tutte le principali piattaforme del mondo mobile, come ad esempio Android, iOS e Windows Phone. Un esempio è offerto dai servizi di TeamViewer, uno degli strumenti di accesso remoto più apprezzato al mondo! Queste pioattaforme ti consentiranno, come abbiamo già accennato prima, di lavorare direttamente dal tuo smartphone o tablet e controllare un computer a distanza mentre sei fuori di casa o dal luogo di lavoro. Riguardo alla sicurezza, avrai costanti informazioni sullo stato di protezione dell'antivirus e del firewall del dispositivo remoto. Infatti, un indicatore di stato, ti avvertirà nel caso in cui la protezione antivirus o firewall non funzionasse correttamente o non fosse addirittura attivata. Facendo clic sul link verrà immediatamente aperto il centro operativo del dispositivo remoto per poter intervenire sulla configurazione dell'antivirus o del firewall. Sono dei software interessanti, vero?

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium