/ Artigianato

Artigianato | 24 gennaio 2019, 07:15

Danni da animali selvatici: la Regione stanzia 3 milioni di euro per i risarcimenti

In terza Commissione via libera al Bilancio di previsione per le materie di competenza

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Tre milioni per risarcire i danni causati da animali selvatici.

Li stanzia la Regione Piemonte a favore degli agricoltori che abbiano subito danneggiamenti e anche per finanziare opere di prevenzione al problema.

Lo ha annunciato l’assessore all’Agricoltura Giorgio Ferrero in terza Commissione, presidente Raffaele Gallo, nella seduta in cui è stato dato parere consultivo favorevole al Bilancio di previsione finanziario 2019-2021 per le materie di competenza.

Ferrero ha specificato che per il 2019 verranno trasferiti 1.250.000 euro alla Città Metropolitana e alla Province e 1.750.000 euro agli Ambiti territoriali di caccia e ai Comprensori Alpini.

Nella stessa seduta hanno esposto le cifre dei rispettivi assessorati Alberto Valmaggia (Montagna) e Gianna Pentenero (Lavoro e Formazione)

In linea con i Fondi europei, Valmaggia ha annunciato lo stanziamento di circa 20 milioni di euro per gli operatori forestali regionali.

Pentenero si è infine soffermata sull’obbligo d’istruzione, per il quale nel triennio 2019-2021 sono stati stanziati 80 milioni (tra risorse europee, nazionali e regionali), e sull’apprendistato, che per il 2019 potrà contare su circa 9 milioni.

Per i Programmi operativi regionali (Por) sono invece stanziati 171 milioni.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium