/ Eventi

Eventi | 24 gennaio 2019, 08:15

"Omonimia": sabato Mondovì scopre il libro del poeta monregalese Jacopo Ramonda

Alle 18.30 la libreria "Confabula" ospiterà l'autore, che illustrerà al pubblico la sua nuova raccolta di prose brevi

"Omonimia": sabato Mondovì scopre il libro del poeta monregalese Jacopo Ramonda

Si terrà alle 18.30 di sabato 26 gennaio presso la libreria "Confabula" a Mondovì Breo l'incontro con il poeta monregalese Jacopo Ramonda, il quale presenterà la sua nuova raccolta di prose brevi "Omonimia" (edito da Interlinea Edizioni, collana "Lyra giovani", a cura di Franco Buffoni). 

Come si legge nella scheda pubblicata sul sito di Feltrinelli, "il tema dell'identità e dell'omologazione nella società contemporanea è al centro del libro. L'autore s'interroga su una dicotomia forse soltanto apparente: da un lato il diffuso senso di spaesamento interiore in una società caratterizzata da una condizione di precariato che va ben oltre la sfera lavorativa; dall'altro il culto della personalità nell'epoca dei social network, che esalta e spettacolarizza la presunta unicità di ogni individuo, come in un talent show della mediocrità, finendo invece per alimentare conformismo e massificazione. È un piccolo viaggio dai 'nomi' all''omonimia'; cioè dal tentativo di difendere un'identità, o ciò che resta di essa, alla resa e alla totale omologazione".

Le prose poetiche di Ramonda contano numerose pubblicazioni, fra cui la collana dei quaderni di poesia contemporanea, edita da "Marcos y Marcos".

A interagire con lo scrittore sarà Viter Luna, curatore della rubrica e blog "CultureClub51".

Alessandro Nidi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium