/ Cronaca

Cronaca | 26 gennaio 2019, 09:14

Vuole oro e contanti della madre in casa di riposo, si presenta con un coltello e viene arrestato a Cortemilia

L'uomo, pluripregiudicato italiano di 54 anni, è stato fermato dai carabinieri. Contestati i reati di resistenza, lesioni personali e porto di oggetti o d’armi atte ad offendere

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

I Carabinieri della Stazione di Cortemilia hanno tratto in arresto un cittadino italiano di 54 anni, senza fissa dimora e pluripregiudicato, per resistenza, lesioni personali e porto di oggetti o d’armi atte ad offendere.

L’uomo si era presentato ieri sera presso una casa di riposo di Cortemilia dove la madre era ricoverata, in totale violazione delle disposizioni del Tribunale di Modena che aveva ordinato la sua messa in prova presso una casa lavoro di Castelfranco Emilia.

Nei giorni precedenti l’uomo, con l’aiuto di un complice, era riuscito a contattare la madre per chiederle tutto l’oro e i contanti a sua disposizione, con la promessa che sarebbe passato a prenderli.

L’insolita richiesta non è sfuggita ai militari di Cortemilia che grazie alla collaborazione dello staff della casa di riposo, si sono appostati pronti a prenderlo.

Una volta giunto nei pressi dell’istituto, l’uomo, visti i militari ha tentato una fuga durata pochi metri, interrotta dalla pattuglia che lo ha prontamente fermato.

Nel corso della perquisizione personale, l’uomo è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico aperto e pronto per l’uso e quindi dichiarato in stato di arresto.

Espletati gli atti di rito è stato successivamente tradotto presso la Casa Circondariale di Asti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium