/ Cronaca

Cronaca | 26 gennaio 2019, 16:44

Omicidio di Barge, il sindaco: “Le indagini proseguono con solerzia, gli inquirenti escludono l’ipotesi di una dinamica seriale”

Il primo cittadino ha reso noto – “concordemente con le forze dell’ordine” un comunicato ufficiale in merito al delitto nel quale ha perso la vita la 70enne Anna Piccato

I Carabinieri sul luogo del delitto

I Carabinieri sul luogo del delitto

Il sindaco del Comune di Barge, Piera Comba, ha emesso un comunicato ufficiale in merito al delitto nel quale ha perso la vita la 70enne Anna Piccato.

Il primo cittadino ha reso noto – “concordemente con le forze dell’ordine e gli inquirenti” – una comunicazione inerente “al tragico fatto che ha coinvolto una concittadina e di riflesso la nostra comunità”.

Le indagini – scrive il sindaco - stanno proseguendo con solerzia. Gli operanti stanno presidiando il territorio e ad oggi escludono l’ipotesi di una dinamica seriale”.

Il Comune ha voluto comunque sottolineare l’invito, rivolto “a tutti coloro che ritenessero di avere informazioni utili alle indagini” a “rivolgersi alle autorità competenti”.

La Comba ha chiesto alla cittadinanza di “mantenere un rispettoso riserbo nei confronti della vicenda”.

Nicolò Bertola

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium