/ Sanità

Sanità | 29 gennaio 2019, 10:15

Il dottor Massimiliano Pinelli lascia il DEA di Savigliano e diventa primario dei Pronto soccorso dell’Asl di Alessandria

Al Santissima Annunziata Pinelli ha assunto anche l’incarico di responsabile dell’Obi, Osservazione breve intensiva. Nell’alessandrino guiderà due DEA (Casale Monferrato e Novi Ligure) e cinque Pronto soccorso (Acqui Terme, Ovada e Tortona)

Il dottor Massimiliano Pinelli

Il dottor Massimiliano Pinelli

Giunge direttamente dall’ospedale di Savigliano il nuovo primario della struttura complessa di “Medicina e Chirurgia di accettazione ed urgenza” – MECAU – dell’Azienda sanitaria locale di Alessandria.

Il dottor Massimiliano Pinelli, classe 1976, è stato infatti nominato direttore, in seguito ad un apposito bando di selezione indetto dall’Asl alessandrina.

La sede della direzione di struttura complessa guidata dal dottor Pinelli sarà – come rende noto l’Asl – all’interno dell’ospedale Santo Spirito di Casale Monferrato.

Presso la struttura guidata da Pinelli afferiscono, però, i DEA (Dipartimento di Emergenza ed Accettazione) di Casale Monferrato (presso l’ospedale Santo Spirito) e Novi Ligure (ospedale San Giacomo). Oltre a questi, anche i Pronto soccorso di Acqui Terme (ospedale civile), Ovada (ospedale Sant’Antonio) e Tortona (ospedale Santissimi Antonio e Margherita).

Pinelli, nel corso della sua carriera, ha prestato servizio prevalentemente all’ospedale Santissima Annunziata di Savigliano, come medico internista all’interno del DEA diretto da Giorgio Nova, assumendo anche l’incarico di responsabile dell’Obi, Osservazione breve intensiva.

Si è occupato – spiegano dall’Asl di Alessandria – anche di pazienti con trami maggiori o politrauma, con urgenze respiratorie, addominali e nefrologiche, sepsi o shock settici. Oggetto dei suoi approfondimenti sono stati in particolare l’utilizzo dei presidi di ventilazione non invasiva nei pazienti con insufficienza respiratoria acuta, e l’impiego dell’ecografia nell’ambito dell’urgenza”.

Nicolò Bertola

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium