/ Attualità

Attualità | 04 febbraio 2019, 17:11

Alba, al femminile la terza candidatura nella corsa per la successione di Maurizio Marello

L’annuncio tramite i social e manifesti 6x3 comparsi in queste ore in città. Ma l’interessata, nei mesi scorsi vicina al M5S, al momento non commenta

Alba, al femminile la terza candidatura nella corsa per la successione di Maurizio Marello

E’ arrivato per mezzo di manifesti 6x3 affissi in città e circolati in queste ore anche sui social network – con tanto di ringraziamenti della stessa interessata – il nome di quello che sembra essere il terzo candidato a sindaco nella corsa al Municipio albese.

Il volto è quello di Carlotta Boffa, "classe 1971", "manager" presso l’Agriturismo "La Cascina di Carlotta" di piana Gallo, come si descrive nel proprio profilo Facebook.

Contattata dal nostro giornale, quella che salvo sorprese pare quindi essere la prima donna in corsa per la successione di Maurizio Marello nella imminente tornata elettorale (e probabilmente l’unica, stando almeno alle indiscrezioni da noi raccolte finora sulla piazza albese), al momento ha un po’ curiosamente ritenuto di non commentare quella che in Piazza Duomo è la notizia del giorno.  

Rimandata a futuri contatti la possibilità di raccogliere maggiori informazioni circa il suo profilo personale e il percorso politico che l’ha portata a partecipare alla contesa del maggio prossimo, ci limitiamo a registrarne la presenza tra gli attivisti che sino a poche settimane addietro avevano condiviso il percorso politico che ha appena portato il Movimento Cinque Stelle a determinare la figura del proprio candidato nella persona di Giorgio Degiorgis.   

Risale invece al 2009 la sua partecipazione alle elezioni comunali nella lista dell’Unione di Centro collegata al candidato sindaco Ivana Brignolo Miroglio, occasione nella quale raccolse 13 preferenze.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium