/ Economia

Economia | 05 febbraio 2019, 10:20

Come risparmiare online: consigli e segreti

Nel corso degli ultimi 20 anni il settore dell'e-commerce ha conosciuto una profonda e costante evoluzione

Come risparmiare online: consigli e segreti

Lo shopping online in origine era stato concepito come una forma di supporto ai negozi tradizionali. Agli esordi, gli e-commerce facevano registrare numeri molto bassi, con una percentuale di vendite infinitesimale rispetto agli store fisici. Nel corso degli ultimi 20 anni, tuttavia, il settore ha conosciuto una profonda e costante evoluzione, al punto che oggi la situazione si è del tutto ribaltata, e non sono rari i casi di negozi classici che sono stati costretti ad abbassare le serrande perché sconfitti dalla concorrenza dell'online. 

Nel nostro Paese, gli utenti più attivi per gli acquisti sul web sono quelli di età compresa tra i 15 e i 35 anni, mentre si nota ancora una certa ritrosia tra i consumatori over 40. I dubbi che attanagliano gli acquirenti più restii hanno a che fare con i timori relativi alla sicurezza dei pagamenti online, ma non solo; c'è chi non intende rinunciare alla possibilità di comprare un prodotto solo dopo averlo visto da vicino, tenuto tra le mani ed eventualmente provato. Inoltre, non si esclude l'eventualità che un pacco possa non giungere a destinazione, per esempio perché non c'è nessuno in casa al momento della consegna da parte del corriere.

L'e-commerce oggi è sicuro

Tutti questi timori, in ogni caso, al giorno d'oggi non hanno ragion di esistere e meritano di essere ritenuti infondati. La maggior parte dei negozi elettronici, per esempio, consente agli acquirenti di specificare l'orario di arrivo del corriere. Inoltre, quando si compra su portali riconosciuti, come per esempio Zalando o Amazon, si può essere certi a proposito degli <strong>standard di qualità garantiti per i vari articoli.

Come risparmiare quando si compra online

Che cosa si può fare per risparmiare sugli acquisti online? Uno dei suggerimenti più pratici e fruttuosi è quello che prevede di fare affidamento su Prezzo8, il portale di confronto prezzi che può vantare partnership con tutti i big dello shopping sul web, da Amazon a Unieuro, da Zalando a Euronics, senza dimenticare eBay. Gli utenti del portale vi ricorrono tutte le volte che hanno la necessità di confrontare le offerte dei prodotti reperibili e acquistabili su Internet: Prezzo8, infatti, funziona come un vero e proprio motore di ricerca che aggrega oltre 1 milione e mezzo di articoli, ognuno dei quali è abbinato a una scheda prodotto in cui è presente una sintesi delle recensioni lasciate dai vari utenti. Insomma, chi è in procinto di portare a termine un acquisto può già conoscere i pro e i contro del prodotto che sta per comprare, all'insegna della massima trasparenza.

I vantaggi offerti dallo shopping sul web

Le ragioni per le quali è consigliabile fare riferimento allo shopping su Internet sono molteplici, a cominciare dalla possibilità di portare a termini gli acquisti in qualsiasi momento e in qualunque posto ci si trovi. Insomma, si può fare la spesa stando comodamente seduti sul divano, senza che si sia costretti a uscire di casa, ad affrontare il traffico, a mettersi alla ricerca di un parcheggio, a sopportare le code alla cassa e a tollerare tutti gli altri inconvenienti tipici dello shopping tradizionale.

Tutto ciò di cui si ha bisogno con un solo clic

Inoltre, gli acquisti su Internet fanno venir meno un altro problema classico: quello che si verifica quando non si riesce a trovare il prodotto di cui si è in cerca. Se per lo shopping fisico si sarebbe obbligati a recarsi da un negozio all'altro, grazie a Internet se un articolo non è disponibile in un e-commerce è sufficiente un clic per spostarsi in un e-commerce diverso. Il risparmio di tempo - oltre che di fatica - è più che evidente. Anche dal punto di vista dei prezzi, infine, la vendita online si dimostra decisamente più vantaggiosa: si stima che su Internet i costi siano in media del 30% più bassi rispetto alle tariffe applicate nei negozi offline. 

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium