/ Scuole e corsi

Scuole e corsi | 06 febbraio 2019, 07:45

All'Apro di Canelli è iniziato il corso per diventare Accompagnatore Turistico

Venti i partecipanti che otterranno l'abilitazione dopo 376 ore di corso, di cui 50 ore di stage presso operatori turistici ed enti pubblici preposti alla promozione turistica

All'Apro di Canelli è iniziato il corso per diventare Accompagnatore Turistico

Il territorio della Valle Belbo avrà tra qualche mese degli accompagnatori turistici abilitati.

Sabato 26 gennaio alla presenza del presidente della Provincia di Asti e sindacodi Canelli Marco Gabusi è iniziato all’Apro il corso di Accompagnatore turistico.

Partecipano al corso circa 20 persone diplomate e laureate, selezionate da una rosa di oltre 40 candidati.

Il corso, della durata di 376 ore, prevede 50 di stage presso operatori turistici ed enti pubblici preposti alla promozione turistica. Grazie al contributo del Fondo Sociale Europeo e allaRegione Piemonte il corso sarà completamente gratuito.

L’accompagnatore turistico è una professione molto richiestaoggi anche grazie all’evoluzione turistica territoriale (paesaggio, enogastronomia, benessere) e al prestigioso riconoscimento Unesco.

Grazie a quest’ultimosi registra, già da qualche tempo, un incremento di turisti nell’astigiano e in particolare nella Valle Belbo.

L’accompagnatore turistico trova sbocchi occupazionali presso tour operator, agenzie di viaggio, enti di promozione turistica, principalmente come libero professionista ma anche come dipendente.

Apronon è nuova ad organizzare corsi in ambito turistico, infatti negli ultimi anni ha formato, presso la sede di Canelli, oltredi 100 Guide Turistiche, mentre presso la sededi Alba è iniziata a ottobre scorso la seconda edizione del corso di Specializzazione Tecnica Superiore (IFTS)Tecnico della Promozione Turistica Territoriale.

Al termine del corso è previsto un esame finale di abilitazione.

Per informazioni https://store.aproformazione.it/turistico/948-accompagnatore-turistico.html.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium