/ Sport

Sport | 06 febbraio 2019, 19:30

Vezza d'Alba: trecento ginnaste alla prima prova individuale regionale del circuito Ritmica Europa

L'evento organizzato dall’Asd Evolution Alba ha visto l'iscrizione di tredici società. Il sindaco Bonino: "La collaborazione con Evolution sta iniziando a entrare nel vivo delle attività vezzesi, oltre ad offrire la possibilità di uno sport diverso, porta anche tanta gente nel nostro paese"

Vezza d'Alba: trecento ginnaste alla prima prova individuale regionale del circuito Ritmica Europa

Presso la palestra del campo sportivo di Vezza in frazione Borbore, si è svolta domenica 3 febbraio, la prima prova individuale regionale del circuito Ritmica Europa.

L'evento organizzato dall’Asd Evolution Alba ha visto l'iscrizione di tredici società e circa 300 ginnaste con al seguito i familiari.  

La società Evolution, ha partecipato con 19 atlete, ottenendo ottimi risultati:

Categoria Easy 1^ fascia medaglia d’oro a Maria Saluto 

Categoria Easy 2^ fascia a Mariachiara Brusasco (11 anni) si aggiudica il 4° posto, a seguire Francesca Albanese.

Medaglia di bronzo per Matilde Oricco (Easy 2^ fascia – 12 anni), a seguire Matilde Palladino. 

Oro per Irene Vitale e argento per Lucia Molino nella categoria Easy 3^ fascia (14-15 anni); medaglia d’argento anche per Erica Bertolusso (Easy 4^ fascia).

Per la categoria Joy 2^ fascia medaglia d’oro per Alessia Delsanto, a seguire Matilde Ferrero, Ginevra Bielli e Sabrina Vitale. Buone posizioni anche per Alessia Dumbrava ed Elisabetta Taricco (Joy 3^ fascia) e per Emma Saracco (Silver 3^ fascia).

Medaglia d’argento per Benedetta Ambrosio (Silver 4^ fascia) e una buona posizione per Beatrice Ambrosio (Gold 4^ fascia).

Sono pienamente soddisfatta della giornata e fiduciosa che sarà un’ottima stagione sportiva" dice la responsabile tecnica Simona Nebiolo.

É stata una giornata intensa e appagante. Questi risultati - spiega presidente di Evolution Cataldo Vitale si ottengono solo se dietro c’è un bel gruppo unito come il nostro. Ringrazio vivamente le nostre coach Simona Nebiolo e Nadia Boschiazzo, lo staff e tutto il consiglio direttivo, per avere costruito insieme in due anni qualcosa di magico ed emozionante”.

Evolution ringrazia anche il sindaco di Vezza Carla Bonino, per avere attivato il servizio dei “Nonni Attivi” che ha dato modo di gestire al meglio la grande affluenza di pubblico in arrivo da tutto il Piemonte e agevolare l’accesso alle aree di parcheggio sgombrandole dalla neve.

"Siamo contenti che la collaborazione con Evolution sta iniziando a entrare nel vivo delle attività vezzesi - dice il sindaco di Vezza d'Alba Carla Bonino - oltre ad offrire la possibilità di uno sport diverso, porta anche tanta gente nel nostro paese".

T.F.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium