/ Speciale elezioni

Che tempo fa

Cerca nel web

Speciale elezioni | 08 febbraio 2019, 13:09

Miglioramento della viabilità, pista ciclabile e ponte sul torrente Colla: "ecco cosa stiamo per fare a Rivoira di Boves"

A dirlo il sindaco Maurizio Paoletti, che si ricandiderà alle prossime amministrative. La maggior parte degli interventi è già stata finanziata. Si sta lavorando anche per rendere più capillare la rete irrigua

Da sinistra l'assessore Fabio Climaci, il sindaco paoletti, la nuova candidata Elisa Bertaina, di Rivoira, e il consigliere Gianluca Cavallo

Da sinistra l'assessore Fabio Climaci, il sindaco paoletti, la nuova candidata Elisa Bertaina, di Rivoira, e il consigliere Gianluca Cavallo

A pochi mesi dalla scadenza di mandato, il sindaco di Boves Maurizio Paoletti, pronto a presentarsi alle prossime elezioni, fa un bilancio di quanto è stato fatto, in questi anni, per migliorare le frazioni. Tanti progetti, alcuni realizzati, altri prossimi ad esserlo.

Tra queste, Rivoira, interessata da molteplici interventi. Sono già stati stanziati - si procederà a breve con la gara d'appalto - 250 mila euro per la realizzazione del ponte ciclopedonale sul corrente Colla. Ma non solo: sono in arrivo dall'Unione Montana 80mila euro per il completamento della pista ciclabile. Mancano circa 400 metri, arriverà fino al pilone di San Giobbe, "il mio Santo - scherza Paoletti. Perché è il protettore delle persone pazienti. E io lo sono davvero tanto".

A Rivoira sono inoltre previsti interventi di miglioramento della viabilità, per rendere più agevole il passaggio dei mezzi soprattutto nelle vie più strette e in particolare nella zona centrale, con l'ultimazione della piazza della chiesa, attesa da tempo. Infine, è in programma l'ampliamento della rete irrigua. "Lo scopo è quello di renderla ancora più capillare, in modo che raggiunga tutta la frazione, arrivando fino a San Mauro", conclude il primo cittadino, che evidenzia come, in questi quasi 5 anni di amministrazione, le frazioni siano state valorizzate, con investimenti finalizzati a migliorarne anche l'impatto estetico.

Barbara Simonelli

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium