/ Al Direttore

Che tempo fa

Cerca nel web

Al Direttore | 14 febbraio 2019, 17:33

Cuneo, il M5S sul regolamento del verde pubblico: "Serve discussione approfondita, noi siamo pronti. E la maggioranza?"

Riceviamo e pubblichiamo

Foto generica

Foto generica

Gentile Direttore,

dopo mesi di attesa, finalmente, si è avuta la prima discussione in commissione consiliare “Statuto e regolamenti” sul regolamento del verde urbano presentato dal MoVimento 5 Stelle Cuneo con la collaborazione di diverse associazioni del territorio che si occupano di ambiente e anche dei Beni Comuni.

Possiamo dire che non ci accontentiamo di questo inizio ma, al contrario, vogliamo procedere con passo deciso verso la discussione approfondita su questo argomento, perchè da anni si attende un regolamento del verde per la città di Cuneo che fornisca disposizioni precise e accurate su un aspetto che investe il decoro urbano della città e la sua qualità ambientale.

Notiamo come, in alcuni esponenti della maggioranza presenti alla commissione, ci sia stato più interesse a sollevare questioni burocratiche che a discutere del merito della questione.

Pur ritenendo, e siamo d'accordo per una volta con alcuni rilievi della maggioranza, che sia opportuno convocare anche la commissione ambiente e quella del verde per entrare nel merito della questione (cosa che comunque non dipende dal M5S Cuneo visto che non abbiamo nessuna presidenza di commissione), noi preferiamo fare e proporre piuttosto che esagerare con i cavilli ed i legacci. Obiettivamente la parte introduttiva del regolamento non era così complessa da ritenere indispensabile un parere tecnico, che invece servirà per alcuni capitoli che affrontano aspetti tecnico-scientifici.

E' doveroso precisare che l’aspetto tecnico è già stato affrontato tramite la collaborazione con esperti delle associazioni ambientaliste, ma siamo disposti, senza preconcetti, a sentire ulteriori pareri. La tutela dell’ambiente non deve avere un colore politico e ci auguriamo che la maggioranza si confronti nel merito del regolamento del verde pubblico con idee utili e costruttive e con un cronoprogramma certo dei lavori, che non porti a rinvii ad aeternum della questione.

Grazie,

Lorenzo Pallavicini, Manuele Isoardi e Silvia Cina - MoVimento 5 Stelle Cuneo

Al Direttore

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium