/ Eventi

Eventi | 14 febbraio 2019, 09:15

Manta, il presidente dell’Accademia della Crusca per il compleanno dell’Associazione L’Airone

Domani (venerdì 15 febbraio) nella Chiesa di Santa Maria del Monastero. Il ventennale verrà ricordato con una rassegna di appuntamenti per la cittadinanza

Il libro di Claudio Marazzini "L'italiano è meraviglioso"

Il libro di Claudio Marazzini "L'italiano è meraviglioso"

Per i 20 vent’anni dell’Associazione l’Airone di Manta, parte una rassegna di appuntamenti per le  famiglie e la cittadinanza. "Legàmi" è il titolo per ricordare il tema conduttore, i legami costruiti in questo arco di tempo, le relazioni intessute sul territorio che hanno portato l’associazione ad avere un’attenzione specifica alle famiglie con fragilità e o disabilità.

"Sono le storie vissute, le narrazioni, le fatiche e le risorse, l’intrecciarsi di sorrisi, lacrime, emozioni, visi, menti e cuori "che hanno caratterizzato la mission dell’Associazione nata nell’aprile 1999 con la creazione della Ludoteca Mago Merlino nel 2000 e del Centro Federica Pelissero nel 2010.

Il racconto partirà dal ricordo del passato, leggendo l’oggi e pensando al domani attraverso appuntamenti culturali, di arte, musica, fotografia, gioco, divertimento, sport e momenti solidali.

Si inizia venerdì 15 febbraio alle 18 nella Chiesa di Santa Maria del Monastero, con un ospite d’eccezione Claudio Marazzini,  presidente dell'Accademia della Crusca, saggista e giornalista, docente universitario. L’incontro darà condotto da Cetta Berardo.  L’Accademia  da più di 400 anni ( fondata nel 1582) è l’istituzione di riferimento per la lingua italiana e il suo vocabolario modello di riferimento per tutta la lessicografia moderna. Ingresso libero. 

Segue un aperitivo letterario a cura dei ragazzi del Centro Federica Pelissero.

La rassegna proseguirà  venerdì 1 marzo con Gaia Rayneri, autrice di “Pulce non c’è”, da cui è stato tratto l’omonimo film che ha ottenuto diversi riconoscimenti, che presenta il libro “Dipende cosa intendi per cattivo”.

 

 

vilma brignone

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium