/ Attualità

Attualità | 15 febbraio 2019, 11:41

Gli auguri del Corpo della Guardia di Finanza cuneese per i 90 anni del brigadiere Luigi Pinna

Ha incontrato i militari che prestano servizio presso la Tenenza della Guardia di Finanza di Fossano ed ha ricevuto i personali auguri del capitano Cristina La Spina, comandante del Reparto unitamente a quelli del comandante provinciale, colonnello Massimiliano Pucciarelli

Gli auguri del Corpo della Guardia di Finanza cuneese per i 90 anni del brigadiere Luigi Pinna

Nei giorni scorsi il brigadiere della Guardia di Finanza, in congedo assoluto, Luigi Pinna, ha festeggiato il 90° compleanno insieme ai parenti, agli amici e ai colleghi più giovani. In occasione della ricorrenza, il sovrintendente, originario della provincia di Oristano, ha incontrato i militari che prestano servizio presso la Tenenza della Guardia di Finanza di Fossano ed ha ricevuto i personali auguri del capitano Cristina La Spina, comandante del Reparto unitamente a quelli del comandante provinciale, colonnello Massimiliano Pucciarelli.

Il brigadiere Luigi Pinna, classe 1929, si è arruolato nella Guardia di Finanza il 25 settembre 1951, frequentando il corso Allievi Finanzieri a Roma. Al termine del periodo di formazione è stato trasferito in Lombardia, ove ha prestato servizio in alcuni reparti della Legione di Como che si occupavano prevalentemente di servizi di controllo e anticontrabbando. Successivamente, dal 1957 al 1989, ha ricoperto svariati incarichi presso le allora Tenenze di Biella e Bra e, fino alla data del congedo, presso l’allora Brigata di Fossano. Si è congedato, con il grado di brigadiere, il 31 dicembre 1989, dopo una brillante e meritoria carriera trascorsa nel Corpo della Guardia di Finanza.

Comunicato stampa

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium