/ Economia

Economia | 15 febbraio 2019, 12:44

Con il nuovo sportello di Confindustria Cuneo la banda ultralarga è più vicina alle imprese

Il nuovo servizio sarà un punto di contatto tra Imprese, Enti, Istituzioni e Operatori del Piano Strategico

Con il nuovo sportello di Confindustria Cuneo la banda ultralarga è più vicina alle imprese

Fare cultura digitale, condividere le informazioni, creare sinergia tra gli  attori territoriali: è l’obiettivo dello “Sportello Banda Ultralarga”, che Confindustria Cuneo mette a disposizione di tutte le imprese della Granda.

“Internet veloce è indispensabile per consentire agli imprenditori di introdurre i nuovi modelli di gestione e di business, diventare più competitivi sul mercato globale  - commenta Giuliana Cirio, direttore degli Industriali Cuneesi -. E’ l’infrastruttura basilare del XXI secolo ed è fondamentale per cogliere tutte le opportunità dell’economia digitale, per questo abbiamo attivato il nuovo Sportello dedicato alle aziende”.

Secondo l’indicatore europeo “DESI” l’Italia è al 25° posto su 28 nella classifica che valuta lo stato dell’arte del “digital divide” e occorre accelerare il passo per raggiungere i Paesi più virtuosi, come Finlandia, Danimarca, Svezia che già forniscono la connessione a banda ultra larga ad ogni cittadino. Ad oggi, nella nostra Provincia, sono in esecuzione i lavori in 29 Comuni.

“Il 2019 sarà l’anno decisivo - evidenzia Valerio D’Alessandro, vicedirettore e responsabile dell’Area economia e fisco dell’Associazione – per la concreta realizzazione del Piano, sarà l’anno in cui i lavori dovranno trovare il massimo coinvolgimento tra i soggetti privati e pubblici, coinvolti nel processo burocratico e di successiva attuazione degli interventi programmati. Da qui l’impegno di Confindustria per fornire un puntuale supporto informativo sui tempi di attuazione dei lavori. Lo Sportello sarà un punto di contatto tra Imprese, Enti, Istituzioni, Operatori e avrà la funzione primaria di segnalare le questioni che riguardano le attività produttive”.  
 “L’obiettivo è anche quello di fornire a tutte le aziende che ci contatteranno informazioni di concreta utilità sulla situazione specifica che le riguarda - prosegue Raffaele Giusti, responsabile informatico di Confindustria Cuneo e referente del servizio - partendo dall’analisi del fabbisogno a quelle progettuali, per dare ragguagli tecnici sempre aggiornati”.

Nell’area dedicata, sul portale web dell’Associazione si possono consultare tutti i servizi specifici dello Sportello dedicato alla “BUL”, i documenti sullo stato dei lavori e i link informativi. Per ogni informazione, contattare il numero tel. 0171 455442 e la mail sportello.bul@uicuneo.it.


comunicato stampa

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium