/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 15 febbraio 2019, 13:42

Saluzzo, il film “L’ordine delle cose” chiude la mini rassegna dedicata al tema dell’immigrazione

Lunedì 18 febbraio al cinema teatro Magda Olivero, con la partecipazione via Skype del regista Andrea Segre a cui è stata dedicata la rassegna "Saluzzo Migrante Mini Movie” della Caritas diocesana

Il film L'ordine delle cose del regista Andrea Segre

Il film L'ordine delle cose del regista Andrea Segre

Lunedì 18 febbraio alle 21 a Saluzzo, al Cinema Teatro “Magda Olivero" in via  Palazzo di Città 15, la proiezione del film “L'ordine delle cose"  chiude la rassegna cinematografica “Saluzzo Migrante Mini Movie” sul tema dell’immigrazione, proposta dalla Caritas diocesana in collaborazione con Circolo Ratatoj e Approssimazioni.

Alla proiezione serale parteciperà in collegamento Skype Andrea Segre il regista scrittore e produttore da anni impegnato nel costruire una narrazione profonda sulle tematiche migratorie, documentando le storie degli “ultimi del mondo” a cui è stata dedicata l’intera rassegna.

La proiezione del film, gratuita al mattino per le scuole, alle ore 21 sarà per il pubblico con ingresso a 4 euro.

Per informazioni: www.saluzzomigrante.it info@saluzzomigrante.it.

L’ordine delle cose (2017). "Un interrogativo universale: tentare di cambiare gli squilibri inaccettabili della società o salvaguardare egoisticamente i propri privilegi? Un viaggio attraverso le condizioni esistenziali di chi migra e di chi si trova a confrontarsi con il fenomeno delle migrazioni attraverso il protagonista, Corrado, un alto funzionario del Ministero degli Interni con una specializzazione in missioni internazionali legate al tema dell'immigrazione irregolare, inviato sul fronte libico".

.

VB

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium