/ Attualità

Attualità | 20 febbraio 2019, 09:03

Carrù: giovani a lezione di giornalismo con il progetto "Dardanello a scuola"

Paolo Cornero: "Abbiamo parlato di attualità spaziando dallo sport all’ambiente, toccando i principali temi della cronaca nazionale e internazionale, con incursioni in quella locale"

Carrù: giovani a lezione di giornalismo con il progetto "Dardanello a scuola"

C’era anche il corso di giornalismo e impaginazione dell’associazione culturale “Piero Dardanello” tra le proposte della ricca “settimana arcobaleno”della scuola secondaria di primo grado di Carrùche si è appena conclusa.

Un interessante progetto ideato dagli istituti di Carrù e Rocca de’ Baldi, che porta i giovani allievi in un viaggio tra diverse attività, dallo sci alla danza, passando proprio per il giornalismo. Alcuni alunni hanno scelto di partecipare al laboratorio “Scoop” pensato per far avvicinare i ragazzi al mondo dei giornali, appassionandoli alla lettura consapevole dei quotidiani e alla loro realizzazione, dalla scrittura giornalistica fino all’impaginazione finale.

Un’intensa settimana dove i ragazzi, supportati prima dalle insegnanti e poi dai giornalisti Paolo Cornero, vicepresidente dell’associazione e direttoredel progetto “Dardanello a scuola”, e Davide Rossi, hanno potuto scoprire i segreti di un mestiere edappassionarsi all’impaginazione, portando a casa un vero e proprio foglio di giornale interamente costruito da loro, dai contenuti alla grafica.

«Una settimana impegnativa e ricca di soddisfazioni - spiega Paolo Cornero, direttoredel “Dardanello a scuola” - dove abbiamo parlato di attualità, spaziando dallo sport all’ambiente, toccando i principali temi della cronaca nazionale e internazionale, con incursioni in quella locale. Siamo felici di essere arrivati anche a Carrù e vogliamo ringraziare, a questo riguardo, la dirigente Maria Paola Longo e le professoresse Irene Caltabiano e Cristina Barroero per la loro disponibilità».

Intanto prosegue la quarta edizione del progetto “A scuola di giornalismo con Piero Dardanello”, dedicato ai ragazzi delle scuole secondarie di primo grado della provincia di Cuneo, grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo e della Fondazione Cassa di Risparmio di Torino.

Il cammino coinvolge quest’anno anche Beinette, la scuola “Anna Frank” di Mondovì, Villanova Mondovì, Dogliani, Farigliano, Pamparato, San Michele Mondovì e Vicoforte. Il progetto di Carrù rientrerà, insieme ai lavori delle altre classi che stanno lavorando al corso di giornalismo, nella pubblicazione della rivista “Giornalisti Domani”, che sarà presentata nella tarda primavera e che, per la prima volta, avrà quindi una sezione dedicata alla “porta d’la Langa”.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium