/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 20 febbraio 2019, 12:10

“Manomissione” delle saracinesche dell’acquedotto di Crissolo: l’Acda presenta una denuncia contro ignoti

Qualcuno ha chiuso la rete idrica che serve la parte bassa di Pian della Regina e la frazione Borgo e i tubi sono congelati. Posizionato un secondo condotto, provvisorio e fuori terra, ma la saracinesca è nuovamente stata chiusa e anche la seconda tubazione è gelata

“Manomissione” delle saracinesche dell’acquedotto di Crissolo: l’Acda presenta una denuncia contro ignoti


L’Acda – Azienda cuneese dell’acqua – ha sporto denuncia contro ignoti per i fatti accaduti a Crissolo negli ultimi mesi.

Nel mese di dicembre, come confermano dall’Acda, qualcuno ha “manomesso e manovrato” le saracinesche della rete idrica a monte dell’abitato del concentrico. 

Il gesto ha lasciato “a secco” le abitazioni della parte “bassa” di Pian della Regina e le unità abitative della frazione Borgo.

Si tratta di zone con pochi abitanti – aggiungono dall’Acda – ma dove comunque si registra la presenza di persone anche solo nel week-end, che hanno il sacrosanto diritto di avere l’acqua”.

La chiusura delle tubazioni ha comportato un altro disagio: complici le temperature invernali, l’acqua all’interno delle condotte è gelata. 

Impossibile dunque ripristinare l’erogazione dell’acqua potabile.

Per ovviare al problema, tecnici e operai Acda hanno posizionato un secondo tubo, provvisorio e fuori terra, per garantire comunque l’approvvigionamento idrico alla parte di acquedotto.

Peccato, però, che dopo aver installato la seconda tubazione “ignoti” abbiamo nuovamente chiuso la saracinesca. Risultato: anche il secondo tubo è gelato e, nel frattempo, la neve caduta al suolo ha impedito ai tecnici di intervenire.

Di qui la denuncia. 

Sui motivi del duplice gesto nessuno si sbilancia, anche se ci sarebbe già un’idea su chi possa aver deciso di manovrare le saracinesche dell’acquedotto comunale.

Nicolò Bertola

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium