/ Speciale elezioni

Che tempo fa

Cerca nel web

Speciale elezioni | 21 febbraio 2019, 13:02

"Un’Alba per tutti": il candidato Cervella illustra programma e coalizione del centrosinistra

L’imprenditore designato nella corsa per raccogliere l’eredità dell’uscente Marello si presenta alla cittadinanza con un evento e una campagna aperta a proposte per il governo della città

Olindo Cervella, candidato del centrosinistra alle comunali albesi

Olindo Cervella, candidato del centrosinistra alle comunali albesi

Individuato dalle forze del centrosinistra albese come la figura in grado di raccogliere l’eredità dell’uscente Maurizio Marello alle prossime elezioni comunali, Olindo Cervella presenterà alla cittadinanza programma e coalizione con un appuntamento appena programmato per il prossimo 1° marzo, alle ore 21 presso l’auditorium del Palazzo Mostre e Congressi "Giacomo Morra" di piazza Medford 3.

Ad annunciarlo una nota condivisa dalle diverse forze che ne sostengono il progetto, "Impegno per Alba", "Alba città per vivere", "Alba attiva e solidale" e "Partito Democratico".

"Imprenditore di livello internazionale – vi si legge -, self-made man, attivo da sempre nel volontariato, padre di famiglia e nonno di 5 nipoti, già assessore allo Sport, ai Gemellaggi e alla Formazione professionale nella prima Giunta Marello, Olindo Cervella ha accumulato vaste esperienze di vita sociale, lavorativa e amministrativa che lo rendono il candidato sindaco ideale per lanciare Alba verso il futuro e un palcoscenico sempre più internazionale. La sua candidatura a sindaco e il suo programma sono espressione di un lavoro vasto e corale e frutto di un preciso patto generazionale, che ha visto impegnati con determinazione tanti giovani attivisti accanto a risorse più mature".

Mesi fa – prosegue lo scritto – abbiamo iniziato a sognare come avremmo voluto Alba nel 2030. Forti di una situazione patrimoniale solida e di progettazioni virtuose già avviate dall’Amministrazione Marello, a questi sogni abbiamo unito le 102 proposte scaturite dagli 11 tavoli tematici del convegno 'Porta le tue idee'. Poi abbiamo analizzato le istanze presentate dai cittadini dei quartieri albesi durante le serate organizzate dal Consorzio socio assistenziale, in occasione degli 'Stati generali del sociale'. Ne è scaturita una sintesi di 5 macroaree, in cui è racchiusa la nostra visione del futuro di Alba. Un futuro possibile, frutto di impegno costante, progettualità seria e sostenibile e di opportunità nuove, costruite con passione, esperienza e concretezza: le nostre linee guida”.

Olindo Cervella chiosa, invitando la cittadinanza: “Venendo alla presentazione o esplorando il sito www.olindocervella.it, che sarà on line dal 25 febbraio, potrete scoprire le nostre idee per rendere Alba sempre più attraente e sicura, sempre più verde e accessibile, sempre più attenta alle persone, sempre più internazionale e creativa e sempre più proiettata verso il futuro. Ma il nostro programma, già diverso dagli altri perché frutto dell’ascolto diretto della gente e dell’analisi di un centinaio di esperti, è ancora aperto a suggerimenti: dal 4 al 10 marzo infatti, attiveremo la campagna 'La TUA proposta a Olindo'. Compilando un form sul sito potrete indicare i vostri suggerimenti perché Alba sia sempre più vivibile, smart e creativa, slanciata verso il mondo, ma fiera della sua tipicità. Perché tutti noi vogliamo un’Alba che sappia affrontare i cambiamenti. E solo insieme possiamo renderla tale: un’Alba per tutti”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium