/ Viabilità

Viabilità | 21 febbraio 2019, 13:24

Sul Tenda bis ancora nessuna risposta dall'avvocatura di Stato: si va verso una nuova gara?

Sabato 23 febbraio un incontro a Cuneo sulle infrastrutture, mercoledì 26 manifestazione al Tenda e a Roreto di Cherasco, per chiedere completamento dell'autostrada

Sul Tenda bis ancora nessuna risposta dall'avvocatura di Stato: si va verso una nuova gara?

La provincia di Cuneo sta mobilitandosi - sollecitata dal presidente Federico Borgna - per chiedere il completamento dell'autostrada, a cui mancano 9 chilometri per essere terminata. Ma non è, purtroppo, l'unico fronte aperto sul tema delle infrastrutture in Granda. C'è, da decenni, la mai realizzata circonvallazione di Demonte e c'è, in una situazione sempre più complessa, la questione del cantiere del Tenda bis.

I sindacati dell'edilizia hanno indetto, proprio per chiedere risposte, una manifestazione al cantiere, con cui si spera di sollecitare la ripresa dei lavori. Ma con quale azienda? Sulla questione si attende il pronunciamento dell'avvocatura di Stato.

Può, Edilmanco, subentrare al Grandi lavori Fincosit nell'appalto? Ci sarebbero alcuni ostacoli societari e, in molti ne sono convinti, la strada potrebbe essere quella di una nuova gara. Il che significherebbe allungare di molto i tempi di completamento dell'opera. Una prospettiva alla quale molti si stanno preparando. 

La data a cui si guarda è il prossimo 26 febbraio, quando i sindaci manifesteranno a Roreto di Cherasco per l'autostrada e i sindacati e i lavoratori al cantiere del Tenda, fermo ormai dallo scorso aprile 2018.

Insomma, una situazione tutt'altro che positiva per la Granda, da sempre penalizzata dalla mancanza di infrastrutture.

E di questo, oltre che della Torino-Lione, si parlerà sabato 23 febbraio a Cuneo, nel corso di un incontro promosso dal PD, durante il quale saranno proprio le infrastrutture al centro del confronto.

Saranno presenti Sergio Chiamparino, presidente della Regione Piemonte, Graziano Del Rio, ex Ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Federico Borgna sindaco di Cuneo, Paolo Foietta ex commissario di Governo della Torino-Lione, Francesco Balocco, assessore Trasporti e Infrastrutture Regione Piemonte, Chiara Gribaudo deputata, Mino Taricco senatore, Mauro Mantelli assesspore ai Trasporti Cuneo, Domenico Monge portavoce PiattaformA33.

Barbara Simonelli

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium