/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 22 febbraio 2019, 17:01

Dall'Ungheria a Cuneo accompagnati da Beethoven e Wagner: al "Toselli" di Cuneo il Balletto Nazionale di Gyor

Seguiti dal coreografo László Velekei, la compgania si esibisce all'interno della stagione IPUNTIDANZA

Dall'Ungheria a Cuneo accompagnati da Beethoven e Wagner: al "Toselli" di Cuneo il Balletto Nazionale di Gyor

Domenica 3 marzo alle ore 21.00 presso il Teatro Toselli di Cuneo la Fondazione Egri per la Danza di Torino invita il Balletto Nazionale di Gyor, la principale Compagnia di danza neoclassica e moderna ungherese che vanta numerose collaborazioni con coreografi di fama mondiale.

Come ospite internazionale all'interno della stagione IPUNTIDANZA 2018/2019 il Balletto Nazionale di Gyor rappresenta un gradito ritorno a Cuneo, dove vanta ormai un suo pubblico che l’ha più volte applaudito nell’ambito degli scambi internazionali con la nostra Compagnia EgriBiancoDanza.

Stavolta l’eccellente Compagnia di Gyor presenta una novità assoluta del suo coreografo residente, László Velekei, "PIANOPLAYS". Nelle opere del coreografo László Velekei, ci sono sempre contraddizioni tra le azioni individuali e il giudizio sociale. Tuttavia, per creare la sua nuova coreografia, ha scelto un tema eterno e noto a tutti: l'amore. Per questa occasione infatti la Compagnia danzerà sulle note di Beethoven, Wagner e altri grandi compositori, raccontando le sue mille sfaccettature. La produzione di brevi frammenti coreografici mostra i diversi volti che assume il sentimento dell’amore, presentandosi a volte simile a un’impetuoso mare in tempesta, altre richiamando un flusso lento e inesorabile. Di notevole rilevanza risulta essere la componente musicale sulla quale è stata creata la coreografia: un felice connubio fra le due arti sorelle, danza e musica, spesso disatteso nelle creazioni attuali.

La Fondazione Egri per la Danza gode del sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Piemonte, Città di Torino, Compagnia di San Paolo nell'ambito dell'edizione 2018 del bando "Performing Arts", Fondazione CRT nell’ambito del bando Note&Sipari, Studio Rolla.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium