/ Sanità

Sanità | 23 febbraio 2019, 17:00

Parola d'ordine prevenzione: per la festa della donna visite senologiche gratuite a Busca

Organizzate dal Comune, sono per le donne dai 14 ai 44 anni, in età precedente allo screening. Occorre prenotare

Parola d'ordine prevenzione: per la festa della donna visite senologiche gratuite a Busca

Prevenire è vivere: lo slogan della Lilt (Lega italiana per la lotta contro i tumori) enuncia con due parole l’importanza di pensarci prima. Con questo scopo, il Comune, assessorato alle Pari opportunità, organizza per il secondo anno consecutivo un’iniziativa in occasione della Festa della donna che aveva avuto notevole riscontro. Venerdì 8 marzo sarà offerta alle giovani donne buschesi un’occasione totalmente gratuita di prevenzione.

“Abbiamo pensato – spiega la assessora Carla Eandi  di dedicare in questa giornata un’attenzione particolare alla salute, offrendo l’opportunità gratuita alle donne dai 16 e ai 44 di avere una visita senologica, nell’età che non rientra nello screening di ‘Prevenzione serena’, rivolto a tutta la popolazione femminile dai 45 in su. Infatti, è raccomandabile almeno una visita in età anteriore allo screening ed inoltre l’incontro con la dottoressa specializzata servirà anche a dare tutte le opportune informazioni in merito alla prevenzione. La mattinata è svolta in collaborazione con la sezione di Cuneo della Lilt, ma le spese sono a totale carico del Comune. Ricordo che per accedere occorre prenotarsi telefonicamente”.

Le visite saranno effettuate dalla dottoressa Emanuela Miraglio nell’ambulatorio della sede della Croce Rossa, in corso Romita 52, venerdì 8 marzo dalle ore 8,30 alle 13. Occorre prenotare al numero al numero 0171.948611

Comunicato stampa

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium