/ Speciale elezioni

Che tempo fa

Cerca nel web

Speciale elezioni | 14 marzo 2019, 16:00

Vicesindaco di Cardè raccoglie il testimone del primo cittadino uscente e si candida a sindaco alle prossime elezioni

Il 27enne Matteo Morena, dopo 5 anni da vicesindaco, correrà per il Municipio. Il sindaco uscente Giuseppe Reitano non sarà più della partita, a causa di problemi di salute. Nulla trapela, al momento, sui nomi che comporranno la lista

Matteo Morena

Matteo Morena

Cardè ha – ufficialmente – il suo primo candidato a sindaco in vista delle elezioni amministrative del 26 maggio.

Matteo Morena, 27 anni il prossimo 4 maggio, diplomato geometra presso l’Istituto Salesiano Don Bosco di Lombriasco, dopo aver ricoperto negli ultimi cinque anni la carica di vicesindaco, correrà a maggio per la poltrona da primo cittadino.

Una notizia che da tempo circolava in paese, ma che ora ha assunto tutti i crismi dell’ufficialità.

Morena ha iniziato la sua attività amministrativa un lustro fa, all’età di 22 anni. Nella tornata elettorale del 2014 risultò il consigliere più votato di entrambi gli schieramenti.

Si apprende che il sindaco uscente, Giuseppe Reitano, al termine del suo primo mandato, non intende ricandidarsi: alla base della sua scelta vi sarebbero motivi di salute.

Il testimone passa dunque in mano a Morena, che – negli anni - ha svolto anche il ruolo di consigliere nazionale all’interno dell’Associazione nazionale Comuni italiani.

È giunto ormai il momento di sciogliere le ultime riserve. – commenta il vicesindaco uscente - Dopo un periodo di riflessione e consultazione con l’attuale sindaco abbiamo deciso di lanciare assieme questo nuovo progetto chiamato ‘SiAmo Cardè – Matteo Morena sindaco’.

La parola progetto, e non lista, sta ad indicare sì la continuità nei lavori che si sono avviati durante l’amministrazione guidata dall’attuale sindaco Reitano, ma anche e soprattutto ad una programmazione d’intervento che guarda più in là dei prossimi 5 anni”.

Non trapela alcun dettaglio, al momento, sui nomi che comporranno la lista di Morena: “ci saranno sicuramente alcuni consiglieri della squadra presentata nel 2014 da Reitano – conferma Morena - ma allo stesso tempo ci saranno molte new entry che porteranno vivacità e spunti importanti per tutto il gruppo.

Ci sono state molte nuove figure che si sono rese disponibili ad appoggiare il nuovo progetto – aggiunge il vicesindaco - ma purtroppo i posti all’interno sono limitati a 10. Nei prossimi giorni ci troveremo assieme per lavorare al programma e definire il tutto, la rassicurazione che però voglio fare già sin da ora è che nessuno verrà escluso dal progetto.

Chi non entrerà all’interno dei 10 candidati al ruolo di consigliere, porterà comunque sicuramente il suo appoggio e la sua esperienza all’interno di un’associazione che verrà creata a lato del progetto.

Il compito di queste persone sarà proprio quello di spronare e portare ulteriori innovazioni al gruppo che saranno sicuramente utili per ampliare il confronto.

L’unica cosa certa è che si tratta sicuramente di un gruppo forte, con molti volti nuovi e facce giovani. Una squadra unita per il bene di Cardè! Professionalità, competenze, passione e trasparenza saranno solo alcune delle qualità che verranno messe a disposizione del nostro paese”.

Nei prossimi settimane, frattanto, il sindaco uscente Giuseppe Reitano tirerà le somme finali del suo mandato amministrativo.

 

Nicolò Bertola

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium