/ Curiosità

Che tempo fa

Cerca nel web

Curiosità | 14 marzo 2019, 19:25

Finisce l'avventura comasca per Simona Rossotti: stamattina si è dimessa dal ruolo di assessore

L'annuncio ufficiale sulla sua pagina facebook. Era assessore a Cultura, Turismo e Marketing dal luglio 2017

Simona Rossotti

Simona Rossotti

“Stamattina mi sono dimessa da assessore a Como! È stata una bellissima esperienza che porto nel cuore. Grazie a tutti, amici”. Con un sorriso dalla sua pagina facebook Simona Rossotti annuncia di aver dato le dimissioni da assessore a Cultura, Turismo e Marketing del comune di Como.

Un ruolo che ricopriva da luglio 2017.

Non è un fulmine a ciel sereno perche “Super Simo” aveva già anticipato la notizia durante la conferenza stampa di presentazione della tappa comasca del Giro d'Italia mercoledì 6 marzo. “Vado perchè ho perso il sorriso. Non ci sono le condizioni per proseguire”, aveva dichiarato ai giornalisti.

E oggi, giovedì 14 marzo, è ufficiale.

Simona Rossotti era stata scelta come figura esterna dal sindaco Mario Landriscina

Una carriera politica in ascesa la sua, che a soli 18 anni è diventata assessore del piccolo comune di Perlo (122 abitanti), poi sindaco a 23 anni. Nel 2004 è stata nominata Assessore della Provincia di Cuneo con delega a Sicurezza Stradale, Sport, politiche giovanili, piccoli Comuni, osservatorio dei prezzi, tutela del consumatore e pari opportunità. Ha 37 anni, è laureata in sociologia ed è il Ceo dell'azienda Olos Group.

cristina mazzariello

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium