/ Gallery

Che tempo fa

Cerca nel web

Gallery | 15 marzo 2019, 12:28

Friday for future Cuneo: più di 2000 studenti in corteo per il clima, tra slogan, colori e musica

Massiccia partecipazione in città per la manifestazione che si è svolta, in contemporanea, in tutta Italia e in 106 Paesi nel mondo. A Cuneo anche gli studenti di Fossano (Gallery e video)

Friday for future Cuneo: più di 2000 studenti in corteo per il clima, tra slogan, colori e musica

Una massiccia mobilitazione in tutta la provincia di Cuneo per il "Friday For Future". Tanti centri, grandi e piccoli, hanno fatto sentire la propria voce per chiedere politiche finalmente attente ai cambiamenti climatici in atto.

La Granda, assieme a tutta Italia e assieme a 106 Paesi in tutto il mondo, ha manifestato per l'ambiente, un bene di tutti, per provare ad invertire la rotta, prima che sia troppo tardi. 

"Non esiste un pianeta B"; "Ci avete rotto i polmoni", "Save our future": hanno chiesto questo gli oltre 2000 studenti che hanno sfilato lungo l'asse centrale della città - provenienti dalle scuole superiori di Cuneo e di Fossano, assieme ai piccoli studenti di Bombonina, arrivati in bici, di Borgogesso e delle primarie cittadine.

In corteo davvero in tanti, anche rappresentanti della Giunta cittadina, associazioni, sindacati, cittadini, insegnanti. Il lungo serpentone, allegro, colorato, pieno di musica e slogan, partito da piazza Europa alle 9 di questa mattina 15 marzo, ha raggiunto la piazzetta del Municipio per qualche momento di riflessione, musica e balli.

Lanciato da Greta Thunberg, la quindicenne attivista svedese, il movimento globale per il clima e per lo sviluppo sostenibile ha davvero contagiato tutti, portando in piazza giovani e meno giovani, tutti insieme, come non si vedeva da anni. Non solo a Cuneo, ma in tutta Italia.

La diretta del corteo lungo corso Nizza

Bertola-Simonelli

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium