/ Economia

Economia | 23 marzo 2019, 13:09

Plenum in municipio a Fossano per il Lessico di Beppe Ghisolfi

Da Strasburgo a Roma a Torino una sola parola d'ordine: educazione finanziaria in tutte le scuole

Plenum in municipio a Fossano per il Lessico di Beppe Ghisolfi

Autentico "plenum", venerdì 22, nel salone municipale di Fossano dove tutti i livelli istituzionali si sono ritrovati nel tardo pomeriggio per accompagnare la presentazione del Lessico finanziario di Beppe Ghisolfi. 

Il Banchiere scrittore fossanese ad honorem, tornato nella propria città come nuovo consigliere del Consiglio nazionale dell'economia e del lavoro, è stato ospite relatore alla conferenza organizzata appositamente dal Sindaco Davide Sordella. 

L'occasione è stata fondamentale per riunire, in una sola volta e sede, le diverse proposte intese a rendere l'educazione finanziaria, di cui Ghisolfi è pioniere - definizione del Presidente ABI Antonio Patuelli - da 25 anni, una materia scolastica e formativa obbligatoria agli effetti di legge. Tra le proposte elaborate e consegnate, spiccano quella legislativa del senatore Perosino (presentata di recente a Roma assieme al collega Damiani) e quella altrettanto dettagliata racchiusa nel libro enciclica dei Cattolici uniti presentato in anteprima un mese fa nella stessa Fossano e dove un lungo capitolo è dedicato proprio al neo Consigliere CNEL.

Fra i saluti e gli interventi susseguitisi, sono stati rappresentativi il Parlamentare europeo della Lega Marco Zanni, la collega di partito Anna Mantini - indicata come candidata alla Regione e che ha ricordato l'impegno da ex assessore provinciale ai Consumatori condiviso con Ghisolfi e con l'allora presidente Gancia - il senatore di Forza Italia Marco Perosino, il Sindaco di Cervere Corrado Marchisio e la cantante e volto TV del Piemonte Sonia De Castelli, oltre ai dirigenti di Unione Cattolica Carlo Corrubolo e Maurizio Imbimbo.

Hanno altresì partecipato il presidente di Confartigianato Fossano Clemente Malvino, il numero uno della Fondazione Crf Gianfranco Mondino, il dirigente nazionale dei Geometri Livio Spinelli, i collaboratori Alberto Rizzo e Marco Buttieri. Ha coordinato il  direttore della Fedeltà Walter Lamberti. Messaggi di saluto sono stati inviati dall'assessore albanese di Lezha Petrit Marku, dal coordinatore braidese di Fratelli d'Italia Roberto Russo, dalla capogruppo leghista in Regione Gianna Gancia.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium