/ Curiosità

Curiosità | 09 aprile 2019, 21:45

Nei ristoranti di Londra si mangerà la carne di un soggetto premiato al Miac

Grande successo per la Fiera i Quaresima di Cuneo

Nei ristoranti di Londra si mangerà la carne di un soggetto premiato al Miac

Temperature tutt’altro che primaverili e tempo uggioso non hanno scoraggiato i temerari espositori della rassegna Cuneese, tenutasi al Miac domenica7 e lunedì 8 aprile

I campioni della razza piemontese, con il meglio del meglio della razza si sono sfidati sotto gli occhi attenti dei giudici deputati alla scelta dei migliori

Da tempo non si vedevano animali così muscolosi e ben preparati , soprattutto nelle categorie adulte hanno gareggiato vacche di mole impressionante , tant’è che il titolo di vacca più pesante è stato registrato da Rana della società effegi di Pinerolo con 994 kg davanti a Silla di Brugiafreddo Pietro di Racconigi con 991 kg

Nei maschi il soggetto più pesante è con i suoi 1226 kilogrammi, allevato dalla società Del soglio di Fossano

Campione assoluto della manifestazione è Volpe presentato dai f.lli Giordano di Spinetta, mentre nelle vacche trionfo di dei F.lli Del soglio di Fossano con Amilcare

Nelle vacche vince Sardegna dei f.lli Delsoglio di Fossano davanti a Silla dei f.lli Brugiafreddo di Racconigi

Un numeroso e qualificato pubblico ha seguito i lavori delle giurie composte da allevatori, macellai ed esperti di razza coordinati dal Dott.Guido Garnero dell’Anaborapi.

Le valutazioni sono state particolarmente impegnative vista l’altissima qualità dei soggetti esposti e l’uniformità dei soggetti che contraddistingue la moderna selezione della pregiata Fassona.

I capi premiati sono stati destinati a macellerie e laboratori specializzati che faranno sfoggio delle preziose gualdrappe.

Da fonti sicure apprendiamo che addirittura in una famosa catena di ristoranti di Londra di proprietà dell’itialianissimo Roberto Costa si consumerà la carne di una vacca premiata al Miac.

Alla premiazione hanno presenziato il Sindaco di Cuneo Federico Borgna con l’assessore alle attività produttive Luca Serale, il Presidente della fondazione CRC Giandomenico Genta nonché esponenti dell’ATL, della Camera di Commercio di Cuneo, ARAP, ANABORAPI e COALVI.


Elenco premiati

AGNELLI

1° PREMIO Rejna Cabrera Carmen Paula

2° PREMIO Rejna Cabrera Carmen Paula


CAPRETTI

1° PREMIO Masone Anna Cortemilia

2°PREMIO Arneodo Daniela Bernezzo

SANATI MASCHI

1°Premio Grosso Pieraldo Peveragno

2°Premio Giraudo Gianluigi Bernezzo

3°Premio Bruna Germana Festiona

SANATI FEMMINE

1° PREMIO Torino Silvio Caraglio

2° PREMIO Grosso Pieraldo Peveragno



VITELLONI MASCHI

1° PREMIO Serra Livio Montanera

2° PREMIO Streri Alberto Margarita

3° PREMIO Panero Lorenzo Passatore

4° PREMIO La Mandria Cuneo

5° PREMIO Serra Adriano Morozzo

6° PREMIO La Mandria Cuneo

VITELLONI FEMMINE

1° PREMIO Colombero Elio Busca

2° PREMIO Lisa G. Battista Riva Presso Chieri

3° PREMIO Isaia Carlo Cuneo

4° PREMIO Soc Agr.S.Michele Centallo

5° PREMIO Lisa G. Battista Riva Presso Chieri

6° PREMIO La Fasenda Centallo

VITELLONI CASTRATI

1° PREMIO Isaia Carlo Cuneo

MANZE

1° PREMIO Brugiafreddo Pietro E Figli Racconigi

2° PREMIO Bersano Dario Villafalletto

3° PREMIO Vaira Giancarlo Serralunga D’alba


VACCHE

1° PREMIO Soc Agr. Delsoglio Fossano

2° PREMIO Brugiafreddo Pietro e Figli Racconigi

3° PREMIO Soc Agr. S. Quirico Roccadebaldi

4° PREMIO Brugiafreddo Pietro e Figli Racconigi

5° Premioil Boschetto Revignano d’Asti

TORI

1° PREMIO Soc Agr. La Mandria Cuneo

2° PREMIO Fina Claudio Cartignano

3° PREMIO Soc.Agr.Delsoglio Fossano



INCROCI MASCHI

1° Premio Giraudo Bruno Cuneo

2° Premio Ghigo Davide Villafalletto

INCROCI FEMMINE

1° PREMIO Az.Valle Stura Borgo San Dalmazzo

2° PREMIO Brignone Dario San Pietro del Gallo

PREMIO

TORO PIU’ PESANTE kg 1226 Delsoglio f.lli Fossano

PREMIO

VACCA PIU’ PESANTE kg 994 az. agr EFFEGI Pinerolo

PREMIO SPECIALE

MIGLIOR PRESENTAZIONE Fina Claudio Cartignano

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium