/ Economia

Che tempo fa

Cerca nel web

Economia | 15 aprile 2019, 06:50

Buoni motivi per investire in un sito web

Per un'azienda o per un professionista, essere presenti sul web con un sito è una necessità da cui non si può prescindere.

Buoni motivi per investire in un sito web

Per un'azienda o per un professionista, essere presenti sul web con un sito è una necessità da cui non si può prescindere. Un sito web, infatti, è la sola piattaforma proprietaria su cui si possa contare, a differenza delle pagine e dei profili sui social. I siti, infatti, appartengono a coloro che comprano i relativi domini, e lo stesso vale per i contenuti che vi vengono pubblicati. Se, invece, si pubblica un post su Facebook, giusto per proporre un esempio, quel contenuto è di proprietà del social, e non è controllabile al cento per cento. Se, per una remota eventualità, Facebook chiudesse da un momento all'altro, tutto il lavoro svolto sui social e i follower acquisiti svanirebbero. Non si corrono questi rischi, invece, con un sito di cui si è proprietari, che permette di conservare i contenuti e i dati che vengono raccolti nel corso del tempo.

L'importanza di Google

Nel 2017, gli utenti di Internet in tutto il mondo erano circa 3 miliardi e 770 milioni, più o meno la metà della popolazione globale. Oggi per informarsi è quasi impossibile fare a meno di Google, e centinaia di milioni di utenti ogni giorno si affidano a questo motore di ricerca, per esempio prima di acquistare un certo servizio o di comprare un determinato prodotto. Chi si priva della possibilità di gestire un sito web si rende in un certo senso invisibile, e al giorno d'oggi è davvero poco sensato mancare dalla Rete. Tutti gli internauti sono potenziali clienti, e vale la pena di provare a raggiungerli e a conquistare la loro attenzione.

Come un biglietto da visita

La creazione siti web deve essere pianificata e messa a punto in modo meticoloso perché ogni sito è una sorta di biglietto da visita della realtà a cui fa riferimento: in pratica, è come poter disporre di una vetrina che è operativa 7 giorni su 7 e 24 ore su 24 e, soprattutto, è in grado di arrivare potenzialmente ovunque nel mondo. Chi desidera farsi conoscere al di là dei confini nazionali ha l'opportunità di farlo, e un sito web è lo strumento più adatto per promuovere i servizi e i prodotti offerti, descrivendoli con tutti i canali che la multimedialità mette a disposizione. Per di più, un'impresa priva di un sito web rischia di apparire fuori dal tempo, arretrata o comunque non in linea con gli standard richiesti dal mercato.

Le interazioni con la clientela

Tramite la Rete, le interazioni tra un brand e i suoi clienti si moltiplicano e si migliorano. Con un sito web si interagisce in modo diretto, e ciò favorisce la nascita e lo sviluppo di relazioni longeve con gli utenti, i quali possono essere fidelizzati mediante offerte su misura che potrebbero essere destinate - per esempio - unicamente a chi lascia un commento o si iscrive a una newsletter. In qualsiasi caso, è importante premiare i visitatori, magari mostrando loro in anteprima alcuni prodotti. Un blog aziendale o una newsletter sono strumenti ideali per aumentare il traffico sul sito, sempre a condizione che vengano arricchiti con contenuti informativi che siano attraenti, interessanti e utili per coloro a cui sono destinati.

Il rapporto con Facebook

Le strategie di remarketing su Facebook rappresentano un altro dei motivi per i quali è conveniente e vantaggioso disporre di un sito web. Attraverso questa pratica, a un pubblico target possono essere mostrati ancora i prodotti che sono stati visualizzati in precedenza sul sito: lo scopo è quello di favorire il coinvolgimento degli utenti che hanno già avuto modo di manifestare il proprio interesse nei confronti del brand. Il target delle campagne di advertising da avviare sul social è costituito da chi ha già comprato un prodotto, ma anche da coloro che hanno aggiunto articoli nel carrello senza poi finalizzare l'acquisto o semplicemente dagli utenti che hanno visitato una pagina specifica.

ip

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium