/ Speciale elezioni

Che tempo fa

Cerca nel web

Speciale elezioni | 15 aprile 2019, 19:17

L’avvocato Andrea Farina svela le carte della sua lista civica “Progetto Saluzzo”, a sostegno del candidato sindaco Alessandra Piano

Farina, attuale membro dell’opposizione in Consiglio comunale, scioglie le riserve: come nel 2014 sarà lui il capolista. Nella lista candidati “in parte già presenti durante la competizione del 2014, in parte alla loro prima esperienza”

Andrea Farina

Andrea Farina

Ad un paio d’ore di distanza dalla serata di presentazione delle liste in appoggio al candidato a sindaco avversario, Mauro Calderoni, “Progetto Saluzzo”, la lista civica che sostiene invece la candidatura dell’avvocato Alessandra Piano, svela le carte e annuncia i nomi dei componenti della compagine.

L’avvocato Andrea Farina, attuale membro dell’opposizione in Consiglio comunale, ha sciolto le riserve, annunciando che sarà a capo della lista civica, esattamente come cinque anni fa.

Alle elezioni amministrative di cinque anni fa – si legge in un comunicato stampa diramato nel tardo pomeriggio – la lista Progetto Saluzzo aveva apportato il suo contributo, in termini di idee e di consenso, alla coalizione di centrodestra, riuscendo ad eleggere in Consiglio comunale il proprio presidente, Andrea Farina”.

Durante il mandato da consigliere – aggiunge Farina – mi sono occupato, con interpellanze, interventi e mozioni, di diverse problematiche, tra cui quella della sicurezza, del decoro, del patrimonio comunale e delle aree verdi, del bilancio e della diminuzione della fiscalità locale, dell’illuminazione pubblica, del rispetto della legalità e della difesa dei servizi.

Ho sostenuto l’opportunità di una riapertura del Tribunale di Saluzzo, potenziato nell’organico e nel territorio di competenza.

Adesso, la nostra lista è nuovamente impegnata nella campagna elettorale a sostegno della candidata a sindaco per il centrodestra Alessandra Piano, con candidati, in parte già presenti durante la competizione del 2014, in parte alla loro prima esperienza, in un connubio di esperienza e di rinnovato contributo in termini di energie personali e professionali”.

Comporranno la lista civica “Progetto Saluzzo” Andrea Farina (43 anni, avvocato e professore), Elio Domenico Ambrogio (65 anni, professore), Luca Bertero (27 anni, operatore nel settore del volontariato) Claudio Briano (62 anni, pensionato), Luca Bulfon (51 anni, autista), Daniele Chiari (28 anni, impiegato contabile), Antonella Diglaudi (49 anni, casalinga), Stefano Garzino (41 anni, operaio), Anna Genuardi (40 anni, responsabile commerciale), Antonella Libra (39 anni, operatrice socio-sanitaria), Pasquale Novello (74 anni, pensionato), Silvio Oreglia (64 anni, pensionato), Barbara Piana (45 anni, steward a chiamata), Adelina Sforzin (66 anni, commerciante), Marco Testa (40 anni, dipendente laboratorio di pasticceria), Alessandra Vigna (51 anni, coltivatrice-allevatrice).

Per il futuro – aggiunge Farina - nel solco del programma elettorale elaborato dalla coalizione guidata da Alessandra Piano, Progetto Saluzzo intende proseguire l’impegno per una buona amministrazione, attenta ad evitare sprechi e che tenda ad una diminuzione del prelievo fiscale locale.

Particolare attenzione verrà data al rispetto della legalità e alla sicurezza, alla cura delle aree verdi, al potenziamento del turismo (anche tramite incentivi al recupero del patrimonio edilizio esistente) e del commercio al minuto (senza 11 quale si rischia una desertificazione del centro cittadino), oltre a portare avanti le altre battaglie che hanno caratterizzato la mia attività da consigliere Farina, tra le quali l’auspicabile riapertura dell’ex Tribunale di Saluzzo”.

Ni.Ber.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium