/ Economia

Economia | 16 aprile 2019, 20:30

L’Asparago dolce di Revello rende prelibate le tavole di Pasqua

Ma attenzione, proprio per la sua alta richiesta, vari commercianti spacciano altri asparagi per quelli Dolci di Revello e quindi accertatevi che siano “originali” attraverso il talloncino verde che deve sempre accompagnare il prodotto

L’Asparago dolce di Revello rende prelibate le tavole di Pasqua

Sarà che quando ti trovi a lavorare in luoghi che assomigliano ad un piccolo paradiso, cantare o anche parlare con i tuoi ortaggi diventa una cosa normale. Un po' come fa Piero Fraire, che in queste mattinate di primavera, passando da una serra all'altra per controllare le sue creature, succede che con i suoi asparagi, in effetti, si ritrova a parlare. E d'altronde, chi crede nel potere delle vibrazioni positive sa che non c'è niente di meglio, per far crescere bene qualsiasi tipologia di vita,  che quella di farla sentire amata.  

Ed è anche per questo, ci dice Piero, e non abbiamo motivo di dubitarne, in questi giorni le primizie dei famosi Asparagi dolci di Revello sono più teneri, e dolci, e buoni come non mai.

Piero Fraire è titolare dell’Azienda Agricola L’Asparago Dolce di Revello e ci fa sapere che le prime cassette stanno partendo proprio in questo fine marzo per raggiungere i numerosi ristoratori che li richiedono a gran voce, e poi anche possiamo già trovarli su alcuni banchi di negozi e di mercati.

E qui purtroppo occorre sottolinerare l’importanza di DIFFIDARE DALLE IMITAZIONI perché pare ci siano parecchi commercianti in giro per la provincia che SPACCIANO per Aspargi Dolci di Revello qualità che non lo sono per niente. Diffidare dunque se gli stessi non hanno il talloncino verde con lo stemma di Revello come marchio di garanzia legato al mazzo (lo vedete nella foto). I

più esperti oggi hanno anche imparare a distinguerli. Come li descrive Piero “Devono presentarsi in forma regolare, il turrione pieno e compatto, l’apice serrato, di colore verde con qualche striatura viola, il profumo dev’esser delicato”. Ma va sottolineato che se chi li propone non possiede il talloncino verde, siate certi che non sono Asparagi dolci di Revello.  

Questo delizioso asparago lo si può acquistare solo nel negozio L’Asparago Dolce di Revello di Piero Fraire a Saluzzo in via Spielberg, 20, inizio Piazza Risorgimento, oppure nel suo banco ai mercati di Saluzzo del mercoledì e del sabato o ancora, presso il negozio di ortaggi a Km0 l’Orto del Gallo, in Via Dronero n.2 a Cuneo.  

L’Asparago di Revello è anche ingrediente protagonista del Monvisotto, l’agnolotto ideato da Corrado Martino del Pastificio Artigianale Martino di Rifreddo, per celebrare il nostro territorio. Lo trovate nei migliori alimentari della provincia di Cuneo.  

Ma cosa contraddistingue questa qualità così apprezzata, tanto che molti Ristoratori vogliono solo questo asparago e non altri per le loro tavole? La descrizione della varietà Eros coltivata è: I turrioni, ben formati, dritti e mai vuoti, si caratterizzano per un colore bianco-rosato o verde-intenso, dal sapore dolce e aromatico, mentre al gusto risultano delicati, teneri e privi di fibrosità.

Asparagi dell’amore, come dice il loro nome varietale, Eros, ma soprattutto sono ortaggi che Piero Frarie fa crescere e coltivata in modo totalmente naturale.  Ciò consente all’Asparago di conservare, oltre ad un gusto sano e piacevole, e senza “retrogusti” chimici, anche tutte le importanti caratteristiche nutrizionali che lo hanno reso celebre nei secoli. Anche il diserbo è effettuato in modo più che rispettoso, grazie alle oche di Piero, che piluccano tutto ciò che è intruso, lasciando intatte le piante di asparago.  

Importante da sapere è che l’Azienda Agricola Fraire Revello vanta il riconoscimento della De.Co. attribuito dal Comune di Revello, riconosciuto anche dal Ministero delle Politiche Agricole, e da quest’anno l’Azienda ha aumentato la produzione proprio per l’altissima richiesta dovuta al crescente apprezzamento. Il territorio è sempre quello sito a Campagnole di Revello dove sorgono le asparagiaie di Piero, terra costituita da terreno fluviale sabbioso, ottimo per il tipo di coltura poiché drena l’acqua in eccesso e consente il giusto grado di umidità  a salvaguardia del sapore e del profumo perfetto del buon asparago.

E, con la complicità dell'acqua del Po che permette una preziosa irrigazione incontaminata, l’Asparago di Revello anche quest’anno è pronto per iniziare a farsi gustare e dare un tocco di regalità alle tavole di Pasqua. Parte di questo terreno è infatti coltivato in serre per anticipare già a marzo la produzione, il restante in campi a cielo aperto dove da metà aprile inizia la raccolta, a mano, eseguita da Piero con uno speciale attrezzo da lui stesso creato, e sempre nel momento giusto di maturazione,  quindi con pochissimo scarto. Quest’anno, oltre alla qualità Eros, l’Azienda propone anche la qualità Cardinale Rosso dolce di Revello, coltivata con la stessa modalità.  

Le proprietà dell’Asparago. Dal punto di vista nutrizionale, nell’asparago si rileva un’elevata concentrazione di un particolare amminoacido, l’asparagina. Essa agisce da diuretico naturale contrastando l’accumulo di liquidi e favorendo un effetto depurativo sull’organismo. Anche l’acido folico, utile per contrastare anemia e stanchezza e fondamentale durante la gravidanza, è presente in abbondanza. Poi sono ricchi di sali minerali, in particolare il potassio, che aiuta a regolare la pressione sanguigna, insieme a manganese, fosforo, calcio e magnesio, e anche di rutina, utile a rinforzare le pareti dei capillari. Significativo è anche l’apporto di vitamine, soprattutto quelle del gruppo A e B.

L’asparago ha inoltre una notevole efficacia antiossidante. Ciò permette di contrastare l’azione dei radicali liberi e prevenire l’invecchiamento cellulare. Curiosità: nell’antichità era considerato uno dei cibi più afrodisiaci. Si può mangiare crudo o  appena scottato o, meglio ancora, cotto al vapore per preservare al massimo le componenti nutritive.  

Azienda Agricola L’Asparago dolce di Revello – Negozio in Via Spielberg 20 – Saluzzo Cell 328.8057705 – mercati Saluzzo del mercoledi e sabato - Ala di Ferro P.za Cavour https://www.facebook.com/asparagodolcedirevello/

 

Informazione pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium