/ Eventi

Eventi | 17 aprile 2019, 21:30

Tante adesioni per la visita a Sant’Anna di Stazzema promossa dall’onlus “col. Giuseppe Cordero Lanza di Montezemolo”

Ad accogliere i partecipanti ci sarà, oltre ai dirigenti del Museo, anche Enrico Pieri, ultimo dei pochissimi sopravvissuti alla strage di oltre 500 persone

Tante adesioni per la visita a Sant’Anna di Stazzema promossa dall’onlus “col. Giuseppe Cordero Lanza di Montezemolo”

In tanti hanno prenderanno parte alla visita a Sant’Anna di Stazzema, organizzata dall’onlus “col. Giuseppe Cordero Lanza di Montezemolo”, che ha completato in pochi giorni la disponibilità di posti sul pullman, messo a disposizione dalla Banca Alpi Marittime per raggiungere il “Parco della Pace”.

Un nutrito il numero di studenti, interessati a conoscere le terribili vicende accadute durante la occupazione nazista e le efferate nefandezze attuate dai tiranni invasori.

Il 12 maggio 2019 è la data scelta per la trasferta, con partenza alle ore 7.30, anche per il percorso che si seguirà in alternativa all’autostrada dopo il crollo del ponte a Genova.

Ad accogliere i partecipanti ci sarà, oltre ai dirigenti del Museo, anche Enrico Pieri, ultimo dei pochissimi sopravvissuti alla strage di oltre 500 persone.

E’ questo un modo valido per far scoprire ai ragazzi i momenti più bui della nostra storia del recente passato e far apprezzare la rinata libertà democratica.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium